43a Sagra dell’uva di Galluccio. Rassegna di vini di Galluccio e di Terra di Lavoro

22/9/2018 921
22 settembre Degustazione guidata - Galluccio DOC e dintorni
22 settembre Degustazione guidata – Galluccio DOC e dintorni

Sabato 15, 22, 29 settembre 2018, ore 18:00-24:00 Domenica 16, 23, 30 settembre 2018, ore 10:00-24:00 San Clemente di Galluccio (CE)

Durante gli ultimi tre fine settimana di settembre, nei giorni 15, 16, 22, 23, 29 e 30, nella frazione San Clemente del comune di Galluccio, si svolge la 43a edizione della “Sagra dell’uva di Galluccio – Rassegna dei vini di Galluccio e di Terra di lavoro”).

22 settembre Degustazione guidata - Galluccio DOC e dintorni
22 settembre Degustazione guidata – Galluccio DOC e dintorni

Sin dal 1976, l’evento è organizzato dall’Amministrazione Comunale in stretta collaborazione con l’associazione Pro Loco e le aziende vitivinicole del territorio, allo scopo di valorizzare l’antica tradizione enologica locale. Obiettivo della 43a edizione della Sagra dell’uva di Galluccio è un rilancio della manifestazione, che, nel solco della tradizione, ma con l’introduzione di elementi di novità, possa meglio rispondere alle attuali richieste del mercato enologico, stimolando una maggiore cultura del territorio legata alla produzione vitivinicola e promuovendo il turismo enologico, un’importante realtà economica in continua espansione. L’evento, che da oltre quarant’anni costituisce una delle maggiori espressioni identitarie della comunità gallucciana, sarà articolato su diversi livelli, dalla promozione di qualità, più settoriale, con l’ausilio di incontri tematici e degustazioni assistite da sommelier, alla diffusione su larga scala, attraverso percorsi degustativi itineranti, che consentano ai visitatori di apprezzare i vini, godendo l’atmosfera delle piazze e dei vicoli gallucciani, accompagnati da buon cibo ed allietati da musica dal vivo.

23 settembre Degustazione guidata
23 settembre Degustazione guidata

Inoltre, come elemento di assoluta novità, nell’ottica di fare della manifestazione un punto di incontro di una più ampia realtà vitivinicola, si è deciso di aprire la rassegna alla intera produzione enologica di Terra di Lavoro, caratterizzata, oltre che dall’area del Galluccio DOC, dalle aree del Falerno del Massico DOC, dell’Asprinio di Aversa DOC e del Casavecchia di Pontelatone DOC. L’intento è quello di fare della manifestazione gallucciana un punto di riferimento nella promozione e nella valorizzazione dell’intero territorio di Terra di Lavoro. Ciò nella volontà di incrementare i flussi turistici, rendendo noti ad una più ampia platea possibile il territorio gallucciano e la sua emergente realtà enologica di qualità

Si è svolto con grande successo il primo weekend. E’ alle porte il secondo. La manifestazione riaprirà sabato 22, ore 18, con gli stand enogastronomici e, presso il Palazzo Mattia Seccareccia, la degustazione “Galluccio DOC e dintorni”, in accompagnamento alle varietà gastronomiche preparate dallo chef Arcangelo Dandini. A seguire, concerto dei Blue Staff. Domenica, trekking per le vie del vino, carri allegorici e corteo in maschera a tema, percorsi enogastronomici all’aperto (a pranzo e cena) e degustazione guidata “Asprinio di Aversa DOC” in accompagnamento ai piatti preparati dallo chef Andrea Nacci. Per finire, musica dal vivo con I Bottari della Cantica Popolare. Durante il fine settimana del 29 e 30 settembre, ancora spazio alle cantine di Galluccio, oltre che alle aziende ospiti del “Casavechia di Pontelatone DOC”. Chiude la manifestazione il concerto di Enzo Avitabile in Black tarantella band.

Contatti:

cell. 328 2241814
e-mail: [email protected]
web site: www.sagradelluvagalluccio.it
Facebook: 43a Sagra dell’Uva. Rassegna di vini di Galluccio e di Terra di Lavoro