5 piatti di Peppe Guida da provare assolutamente

12/5/2021 4.7 MILA
Peppe Guida
Peppe Guida

di Albert Sapere

5 piatti di Peppe Guida da provare assolutamente

In quel tratto del territorio di Vico Equense che guarda il mare dall’alto in basso, da quasi trent’anni, l’Antica Osteria Nonna Rosa di Peppe Guida è la meta di un’affezionata clientela e di tanti  appassionati gourmet che trovano qui oltre ad una calorosa e professionale accoglienza, una cucina fatta di una straordinaria materia prima, cotture del pesce millimetriche, tradizione e tecnica. Un caso di successo sui social quello di Peppe Guida, che insieme alla figlia Rossella ci hanno tenuto compagnia per il primo lockdown tutti i giorni e poi nella fase successiva con un appuntemento settimanale ogni venerdi.

Ma oltre all’Antica Osteria Nonna Rosa, Peppe è impegnato in tanti progetti di successo, ricordiamo il Sea Front di Martino Pasta Bar a Napoli, Villa Rosa di Nonna Rosa e le due novita di quest’anno Le Axidie, sempre a Vico Equense ed alle Saline di Palinuro.

Legato alle sue tradizioni ed alle sue origini lo chef Vicano in questi anni è stato probabilmente quello che più di tutti ha ragionato e studiato sulla pasta secca. Un piatto dopo l’altro, entrati a pieno titolo di diritto nel gota della cucina italiana contemporanea.

Il segreto di Peppe? Grande rispetto e conoscenza della materia prima, tre ingredienti. Con questi due concetti possiamo sintetizzare al massimo un successo dal punto di vista del pubblico e della critica. Semplice non è facile, il terzo concetto che ci piace accostare a Peppe Guida. Sceglierne solo 5 è veramente difficile, ma come al solito ci proviamo.

Pesce azzurro, patate schicciate, olio limone e camomilla
Questo è stato il primo piatto che provato, era un evento in esterna all’allora Fabbrica dei Sapori a Battipaglia una quindicina d’anni fa. Rimasi colpito dall’intensità dei sapori, dalla freschezza, da quello che era un pensiero davvero brillante. La settimana dopo a cena da Nonna Rosa. Resta uno dei miei piatti del cuore.

Pesce azzurro, patate schicciate, olio limone e camomilla

Spaghettini con limone, provolone del monaco, polvere di basilico ed extravergine
La prima volta è stato in edizione di LSDM a Ginevra nel 2015. Tre ingredienti. Lo spaghettino, il limone e il Provolone del Monaco. Le foglie di limone allungavano le sensazioni palatali.  Come abbiamo detto sopra, quello che all’apparenza sembrava un pensiero semplice, si era tramutato in uno dei piatti di pasta più buoni mai provati. Un piatto che coglie l’esigenza di far provare il vero gusto della pasta, senza quasi grassi, se non per un filo di extravergine a crudo.

Spaghettini con limone, provolone del monaco, polvere di basilico ed extravergine

Mischiato di Paestum
Altro piatto pensato per LSDM, questa volta nel congresso si Paestum. L’omaggio era al Cilento e soprattutto alla mozzarella di bufala campana. Nasce come delicato sorrentino, ma cambia il nome proprio in omaggio al luogo per cui era stato pensato. Il mischiato delicato del Pastificio dei Campi, accompagna i pomodori gialli e l’aria della mozzarella di bufala campana, come fa un padre con la sposa all’altare. Una coccola.

Mischiato di Paestum

La devozione
Il piatto italiano più conosciuto nel mondo: gli spaghetti al pomodoro. C’erano due modi principalmente per cucinarli. Cuocere gli spaghetti in acqua salata, il pomodoro a parte e poi poggiare la salsa sulla pasta. Il secondo modo era quelli di mantecarli per uno o due minuti in padella. Peppe sceglie la terza via. Quattro miniti di acqua bollente e poi termina la cottura (altri quattro minuti) nel pomodoro in padella a mò di risottatura. Il risultato finale è di una precisione straordinaria, si sentono i due sapori di pasta e pomodoro in meniera intensa. Al Sea Front Di Martino Pasta Bar si può trovare anche nella versione to go

La devozione

Le zeppole
Solo chi ha provato le zeppoline fritte al momento, a fine pasto, nei ristoranti di Peppe, può sapere di cosa parliamo. Un vero lusso, godurioso come poche cose al mondo.

Le zeppole

Sea Front Di Martino Pasta Bar
P.za Municipio, 1, 80133 Napoli NA

Villa Rosa di Nonna Rosa
Via Alberi, 100, 80069 Vico Equense NA

Hotel & Resort Le Axidie
Via Marina d’Equa, 80069 Vico Equense NA

Hotel Saline Palinuro
Via Saline, 84064 Palinuro, Centola SA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.