50 top pizza 2019, Premi benemeriti della pizza: Di Porzio, Miccù, Biglietto.

21/7/2019 1.1 MILA

Ancora  anticipazioni per il 2019 di 50 top pizza. Attesissima la finale napoletana, in cui saranno presenti le migliori pizzerie del mondo. A condurre la serata del 23 luglio saranno Paolo Notari e, novità di quest’anno, Fatima Trotta, conduttrice della trasmissione Made in Sud. Sarà possibile seguire la diretta dell’evento, a partire dalle ore 20.15, sui canali social di 50 Top PizzaFineDiningLovers Luciano Pignataro Wine Blog.

di redazione

Massimo di Porzio 
Per aver aggiornato i contenuti di una grande tradizione storica familiare attraverso la ricerca di materie prime di territorio e di qualità, l’ampliamento della carta dei vini, il recupero di antiche ricette e le pizze con proposte innovative in tempo non sospetti. Un esempio per come, insieme alle sorelle Lorella e Roberta si debba tenere alta una storia centenaria che appartiene a tutta la città.

Massimo di Porzio

Raffaele Biglietto e Sergio Miccù
Per aver avuto l’intuizione di creare a Napoli una manifestazione fieristica interamente dedicata al mondo pizza ribadendo in tal modo la centralità geografica e culturale della città in questo segmento gastronomico riscuotendo successo di pubblico, di critica e commerciale.

 

I principi di 50 Top Pizza

Partners dell’iniziativa:

Pastificio Di Martino, S.Pellegrino & Acqua Panna, Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Olitalia, D’Amico, Birrificio Valsugana, Fior d’Agerola, Solania, Kimbo, Mandara, Scugnizzo Napoletano.