A Somma Vesuviana spunta la Luna Buciarda

11/8/2021 1.5 MILA

di Annatina Franzese

Luna Bugiarda scriveva Ben Pastor.

Luna Bugiarda cantavano Rossella Ferrari e i Casanova.

Luna Buciarda, va in scena a Somma Vesuviana.

A Contrada Malatesta, “Luna Buciarda”, è il nuovo progetto di Antonio Monda, già anima di Brado Burger a Castel Cisterna.

L’oste buono, come amo definirlo, fine scopritore e conoscitore di materia prima, investe in questa casa contadina, appena fuori dal trambusto cittadino, tutte le sue energie per regalare a chi va a trovarlo una totale immersione all’interno di un’atmosfera d’altri tempi.

“Luna Buciarda, nasce con l’idea di creare, nel tempo, una vera e propria dispensa vesuviana, tramite cui distribuire solo ed esclusivamente prodotti di mia produzione” – spiega Antonio Monda- “Tuttavia, avendo tanto spazio a disposizione, non ho potuto non ricreare degli angoli dedicati alla ristorazione. Spero di realizzare presto l’idea dell’aperitivo vesuviano, cioè un aperitivo preparato solo ed esclusivamente con prodotti del territorio per cercare di riavvicinare i più giovani agli antichi sapori spesso dimenticati”.

Luna Buciarda - dispensa vesuviana
Luna Buciarda – dispensa vesuviana

Materiale di risulta per gli arredi, centrini della nonna come tovagliette, bicchieri come nelle credenze di famiglia, un ampio giardino, due salette ed un’antica cantina dedicata ai momenti di degustazione, questi sono i locali che ospita l’intero complesso.

Luna Buciarda - cantina degustazione
Luna Buciarda – cantina degustazione

Un suggestivo ingresso incorniciato da arbusti di capperi mi accoglie, facendomi strada nel percorso che conduce al mio tavolo, sistemato sotto un enorme pero.

Luna Buciarda - ingresso
Luna Buciarda – ingresso
Luna Buciarda - tavolo
Luna Buciarda – tavolo
Luna Buciarda - interno
Luna Buciarda – interno
Luna Buciarda - Mise en Place
Luna Buciarda – Mise en Place

“Fa tu”, dico ad Antonio una volta accomodata e lui, come al solito, non delude.

Chi conosce il Monda, sa benissimo che lui è quello dei chilometri. La persona che, in barba alle circostanze o alle temperature africane, parte per scovare prodotti e sapori nascosti.

Si inizia dunque con una bella selezione di salumi e formaggi locali, bruschette con pomodorini vesuviani, zucchine, zuppa di spollichini e pizzette di ciurilli.

Luna Buciarda - pizzette di ciurilli
Luna Buciarda – pizzette di ciurilli
Luna Buciarda - salumi e formaggi
Luna Buciarda – salumi e formaggi
Luna Buciarda - zuppa di spollichini
Luna Buciarda – zuppa di spollichini

Da solo l’antipasto potrebbe bastare, ma, quando c’è di mezzo Antonio, la dieta bisogna dimenticarla e quindi si procede con i primi: pasta fresca ripiena di ricotta bagnolese saltata con cardoncelli freschi e fusilli al ferretto con sugo di pomodorini del piennolo e guanciale di maiale rosa. Pur preferendo per gusto il ripieno di ricotta, devo dire che, questi ultimi, pur essendo arrivati in tavola a mezzanotte circa, tra una chiacchiera e un fresco calice di vino con la percoca, si sono distinti per la leggerezza ed il sugo saporito.

Luna Buciarda - fusilli al ferretto
Luna Buciarda – fusilli al ferretto
Luna Buciarda - pasta fresca ripiena di ricotta bagnolese
Luna Buciarda – pasta fresca ripiena di ricotta bagnolese

Ero troppo piena per il secondo, ma non ho potuto fare a meno di assaggiare le polpette al sugo con melanzane a funghetto.

Luna Buciarda - polpetta
Luna Buciarda – polpetta

 

A concludere, i dolci: sacher vesuviana, ovviamente con albicocca pellecchiella e pasticciotto crema ed amarena, molto in voga nella cittadina vesuviana.

Luna Buciarda - sacher vesuviana
Luna Buciarda – sacher vesuviana
Luna Buciarda - pasticciotto all'amarena
Luna Buciarda – pasticciotto all’amarena

Buona il servizio, nonostante in questo periodo sia difficile reperire il personale e onesta la battuta, che oscilla tra i 30 e i 35 euro sul menù completo.

Una piacevole e fresca scoperta da tenere a mente nelle sere d’estate.

Luna Buciarda
Via Bianchetto
Somma Vesuviana (Na)
Cell. 3333349899

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.