Al Merano Vine Festival la presentazione di Vinibuoni d’Italia 2020

8/11/2019 222
La platea del Teatro Puccini
La platea del Teatro Puccini

Si rinnova l’appuntamento con la presentazione della Guida Vinibuoni d’Italia – ed. Touring Club Italiano nell’ambito del Merano WineFestival sabato 9 novembre, alle 10.30, presso il Teatro Puccini.

La nuova edizione di Vinibuoni d’Italia conferma la sua vocazione storica alla promozione dei vini da vitigni autoctoni italiani, un patrimonio ineguagliabile nel mondo, affiancati come d’abitudine dalla sezione Perlage Italia, una selezione di spumanti Metodo Classico italiani.

Cresce ulteriormente la foliazione, che sale a 821 pagine, per andare di pari passo con la qualità media tra i produttori che continua a elevarsi ogni anno e che quindi necessità di più spazio in ogni regione.

Sono 1.781 le aziende selezionate, con 6.056 vini recensiti che rappresentano la milgiore produzione enologica italiana, frutto di selezioni sempre rigorose e tutte a bottiglia coperta, su una campionatura complessiva di oltre 27.000 etichette, svolte a livello territoriale dai coordinatori regionali.

La presentazione della guida, curata da Mario Busso e Alessandro Scorsone,  è anche l’occasione per la premiazione dei 482 vini che hanno ottenuto il massimo riconoscimento della Corona nel corso delle finali nazionali che si sono svolte quest’anno a Orosei, nell’ambito del progetto della Camera di Commercio di Nuoro Let’s Talk #NU.

L'edizione 2020 della guida
L’edizione 2020 della guida

Anche quest’anno ha destato grande interesse l’evento Oggi le Corone le decido io, che ha permesso a winelovers e operatori provenienti da tutta Italia di degustare gli stessi vini presenti alle finali con le stesse modalità delle commissioni ufficiali, assegnando 385 Corone del pubblico.

Alla presentazione seguirà un appuntamento imperdibile con l’eccellenza enogastronomica: 745 vini finalisti in assaggio, assieme ai 24 spumanti che si sono aggiudicati i primi 3 posti in ciascuna delle 8 categorie del concorso Sparkling Star di Vinitaly, da abbinare ad un ricco buffet con i salumi Levoni, il Grana Padano, le tipicità gastronomiche del Friuli Venezia Giulia a cura di PromoTurismoFVG, i prodotti della Camera di Commercio di Caserta.

Saranno molte le possibilità per conoscere le aziende recensite e per degustare selezioni dei vini presenti in guida, sia attraverso Enoteca Italia, presente all’interno del Merano Winefestival con 325 etichette (leggi l’articolo dedicato), sia durante le presentazioni regionali della guida.

 

LE CORONE CAMPANE

Per la Campania, coordinata da Pasquale Carlo, ecco i 25 vini che si sono aggiudicati la Corona e che saranno premiato sabato a Merano:

Antonio Mazzella – Ischia Doc Biancolella Vigna del Lume 2018

Benito Ferrara – Greco di Tufo Docg Vigna Cicogna 2018

Cantina Bambinuto – Greco di Tufo Docg Picoli 2017

Cantine Olivella – Lacryma Christi del Vesuvio Doc Bianco Lacrimabianco 2018

Castelle – Sannio Doc Greco 2015

Colli di Lapio – Fiano di Avellino Docg 2018

Contrada Salandra – Campi Flegrei Doc Piedirosso 2016

Fiorentino – Irpinia Doc Aglianico Celsì 2014

Fontanavecchia – Taburno Doc Falanghina Libero 2008

Fonzone – Greco di Tufo Docg 2018

Galardi – Campania Igt Rosso Terra di Lavoro 2017

La Guardiense – Falanghina del Sannio Doc Senete 2018

La Sibilla – Campi Flegrei Doc Falanghina Cruna del lago 2017

Marisa Cuomo – Costa d’Amalfi Doc Furore Bianco Fiorduva 2017

Perillo – Taurasi Docg 2009

Quintodecimo – Fiano di Avellino Docg Exultet 2018

Reale – Costa d’Amalfi Doc Tramonti Rosso Cardamone 2017

Regina Viarum – Falerno del Massico Doc Primitivo Vigna Barone 2015

Rocca del Principe – Fiano di Avellino Docg 2017

Salvatore Molettieri – Taurasi Docg Riserva Vigna Cinque Querce 2011

Sammarco Ettore – Costa d’Amalfi Doc Ravello Rosso Riserva Selva delle Monache 2015

Tenuta Ponte – Taurasi Docg 2013

Torre Varano – Aglianico del Taburno Docg L’Eroe 2014

VigneSannite – Beneventano Igt Rosso Essentia 2013

Villa Raiano – Fiano di Avellino Docg Ventidue 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.