Amaro Eroico, l’ultima creazione di Essentia Mediterranea che fa rivivere il mar Mediterraneo, presentato al Four Seasons Hotel di Milano

20/5/2022 905
Pietro Pellegrini e Vittorio Gargaglione
Pietro Pellegrini e Vittorio Gargaglione

di Antonella Amodio

Sono state impiegate ben 22 botaniche per la ricetta dell’Amaro Eroico di Essenzia Mediterranea, distribuito da Pellegrini S.p.A.

Un liquore artigianale, nato ad Altomonte, piccolo borgo nel cuore della Magna Grecia, in provincia di Cosenza.

Amaro Eroico Essenzia Mediterranea - Pellegrini S.p.A.
Amaro Eroico Essenzia Mediterranea – Pellegrini S.p.A.

Un luogo magico, dove trovarono rifugio gruppi di monaci ed eremiti provenienti dalla Sicilia e dall’Oriente, in fuga dalle persecuzioni iconoclaste e dalle incursioni barbariche e saracene. Furono proprio i monaci a dar vita alla tradizione alchimistica di questo borgo.

La leggenda narra che nel 1059 fu Sichelgaita di Salerno, principessa guerriera e moglie del condottiero normanno Roberto d’Altavilla, detto il Guiscardo, a creare la ricetta di un Elixir di Lunga Vita, a base di radici, erbe e agrumi del Mediterraneo, per ritemprare le truppe dopo la battaglia.

Amaro Eroico Essenzia Mediterranea. - Pellegrini S.p.A.
Amaro Eroico Essenzia Mediterranea. – Pellegrini S.p.A.

I monaci di Altomonte hanno poi custodito, tramandato e sviluppato la ricetta, che è rimasta parte dell’arte liquoristica, anche grazie all’azienda Giacobini, Reale Fabbrica di Liquori, fondata ad Altomonte nel 1879. Ed è proprio all’interno di questa prestigiosa realtà che Carlo Moliterno, capostipite della famiglia, inizia il suo percorso professionale, prima di fondare nel 1939 l’omonima azienda, ancora oggi attiva sul territorio.

Vittorio Gargaglione, uno degli eredi della famiglia Moliterno e fondatore di Essentia Mediterranea, nel 2020 ha deciso intraprendere un nuovo progetto, da affiancare alle attività di famiglia con l’obiettivo di ridare nuova luce a questa antica ricetta e valorizzare le “meraviglie” del Mediterraneo.

L’obiettivo di Essenzia Mesiterranea è quello di promuovere la cultura, i valori, le tradizioni e lo stile di vita mediterraneo, attraverso la produzione di liquori caratterizzati dall’utilizzo delle eccellenze del territorio – non solo locali – ampliando anche ad altre regioni ( Sicilia e Campania, nonché Calabria ) la ricerca delle materie prime, come l’arancia rossa di Sicilia, il limone di Sorrento, il cedro di Calabria, per citarne solo alcune.

Cocktail con Amaro Eroico Essenzia Mediterranea - Pellegrini S.p.A.
Cocktail con Amaro Eroico Essenzia Mediterranea – Pellegrini S.p.A.

L’ Amaro Eroico è appunto un viaggio nel Mediterraneo, fatto di antiche conoscenze  di piante aromatiche che abitano in quel territorio e che si fanno portavoce e custodi della bellezza del luogo.

Le percezioni olfattive e gustative richiamano continuamente gli agrumi, le piante officinali, le erbe aromatiche e le spezie, per un totale di 22 essenze di macchia mediterranea, che rimangono nella memoria.

Le botaniche, vero viaggio olfattivo, vengono raccolte in periodi differenti e lavorate separatamente attraverso processi di macerazione a freddo che servono per mantenerne intatte le caratteristiche peculiari. Sono poi miscelate in un secondo momento, seguendo un’antica ricetta tramandata nel corso dei secoli, facendo di Amaro Eroico un liquore immerso nella leggenda.

La ricetta, rivisitata secondo il gusto moderno – come ha spiegato Vittorio Gargaglione – viene fatta rivivere con l’obiettivo di valorizzare le meraviglie del bacino Mediterraneo.

Amaro Eroico sarà distribuito in esclusiva da Pellegrini S.p.A. che ha scelto di inserire il prodotto nel proprio catalogo “perché in linea con la filosofia aziendale, in quanto sposiamo solo progetti artigianali e autentici, rappresentando così il territorio di produzione”, come ha spiegato il presidente Pietro Pellegrini.

L’Amaro Eroico, che ho provato sia in assoluto che impiegato per la realizzazione di cocktail, mostra al gusto un delicato equilibrio tra le note amaricanti (arancia amara, genziana e china) e la nuance balsamica dovuta alla lenta infusione di rosmarino, origano e ginepro, dei quali è ricco l’entroterra montano della regione.

Gli agrumi di bergamotto e di mandarino di Calabria, l’arancia rossa di Sicilia IGP e il limone di Sorrento IGP, regalano al liquore la percezione di freschezza e leggerezza.

Completa la ricetta l’aggiunta della mandorla e della tipica liquirizia calabrese. Ben dosato l’alcol che rimane al 28%.

Prezzo orientativo in enoteca € 29,00 €

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.