Babà fritto al vino rosso

27/11/2018 623

Baba' fritto al vino rosso
Baba’ fritto al vino rosso

di Ciro Salatiello

Baba' fritto al vino rosso

Ricetta di Ciro Salatiello

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • Impasto per babà
  • Ingredienti
  • Kg 1 farina manitoba
  • Gr 20 sale
  • Gr 40 zucchero
  • Gr 280 burro
  • Nr 24 uova intere
  • Gr 10 lievito
  • Salsa al vino rosso per bagnà babà
  • Ingredienti
  • Cl 750 vino porto rosso
  • Lt 1,5 vino aglianico
  • Nr 1 foglia di alloro
  • Nr 4 pz anice stellato
  • Un pizzico di cannella
  • Gr 250 zucchero
  • Pasta per bignè
  • Ingredienti
  • Lt 1 acqua
  • Gr 20 sale fino
  • Gr 400 burro
  • Gr 600 farina
  • Nr 18 uova

Preparazione

In una piccola planetaria mettete la farina, lo zucchero, il sale e aggiungete una parte di uova e fate cominciare a girare.
Le uova vanno aggiunte poco alla volta, quasi a fine operazione aggiungete il lievito e lasciatelo incorporare, poi aggiungete il burro a pomata, aspetta e che anche questo si assorbi e continuate con le uova fino a completare.
L’impasto dovrà essere elastico e liscio.
Mettere la massa negli stampi precedentemente imburrati riempendo menò della metà
Aspettare che lieviti più del doppio ed infornare a 170° per circa 15/20 minuti.

Salsa al vino rosso per bagnà babà
Cuocere tutto insieme e ridurre del 50%
Bagnare i babà e lasciarli riposare.
Pasta per bignè
Far bollire l’acqua con sale e burro, aggiungere in un colpo la farina e girare con forza fino ad ottenere un impasto liscio e asciutto.
Una volta intiepidito la massa, con l’aiuto di una frusta elettrica aggiungere le uova una dopo l’altra man mano che quella precedente viene assorbita.
N.B. l’impasto deve essere morbido poiché serve per glassare i babà potrebbe necessitare di altre uova.
Prendere i babà bagnati al vino rosso e passarli nella farina di nocciola o mandorle, pastellarli con il composto dei bignè ricoprire con mandorle a fettine e friggere in olio caldo ad una temperatura di 150°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.