Cautiero, il piccolo viticoltore di Frasso Telesino e due verticali da ricordare

21/7/2019 1.6 MILA
Cautiero Azienda Agricola - Nuove etichette
Cautiero Azienda Agricola – Nuove etichette

di Antonella Amodio

Una vecchia masseria abbandonata sulla verde collina di Frasso Telesino, comune del versante Ovest del Taburno, dal 2002 è stata recuperata e trasformata in un delizioso casolare/cantina, anche con possibilità di pernottare in una delle camere che affacciano sui vigneti. Fulvio Cautiero e la moglie Imma hanno – nel tempo -reimpiantato la maggior parte dei cinque ettari di vigne che godono dell’esposizione a sud- est lavorandoli secondo i dettami dell’agricoltura biologica. Falanghina, greco e fiano, aglianico e piedirosso, sono le varietà delle uve presenti nei vigneti di Cautiero, che con l’aiuto dell’enologo Alberto Cecere, ottiene vini a misura di territorio, felici interpreti del vitigno e della denominazione. Ogni assaggio è una conferma del lavoro di qualità che da sempre caratterizza la cantina Cautiero. Tra le novità delle ultime annate, il vino rosso “0717”, frutto del blend di piedirosso e aglianico, prodotto per ricordare i primi dieci anni di vendemmie. Mentre Oro 17 è il bianco passito, che a detta del produttore sarà irripetibile, dotato di particolare freschezza e ampiezza. Di questo sono state prodotte solo 800 bottiglie, mentre la produzione totale della cantina Cautiero non supera le 25.000 bottiglie.

Cautiero Azienda Agricola
Cautiero Azienda Agricola

Falanghina del Sannio Fois 2018
Si conferma l’equilibrio e la finezza di questo vino dai profumi di erbe di montagna, mango, richiamo di cedro e accenno di mandorla fresca. Pulito, lineare e snello. Salino e di grande piacevolezza.

Greco Trois 2018
Giallo paglia luminoso e note di buccia di lime, kiwi e frutto della passione. Poi sensazioni affumicate e nuance floreali. Pieno, fresco, disteso, con una beva succosa e dalla buona persistenza.

Fiano Erba Bianca 2018
Luminoso nel bellissimo colore giallo paglierino. Si alternano i profumi di pompelmo rosa e foglia di pomodoro. Al palato mostra un volume importante, ricco ed espressivo, bilanciato e vibrante.

Cautiero Azienda Agricola - vigneti
Cautiero Azienda Agricola – vigneti

Piedirosso 2017

Elegante già nel colore dalla tonalità di rubino scarico. I profumi di frutta croccante e note floreali introducono ad una struttura di bella finezza. Succoso e di grande dinamismo.

0717  Piedirosso e Aglianico  2017
Mirtilli, viola e nota vegetale si susseguono nella struttura snella, dalla vena tonica, di buona progressione e dal finale marino. Un vino piacevole da bere fresco.

Aglianico Fois 2016
Ancora giovane e restìo ad esprimersi. Frutti rossi e neri e cenni floreali compongono lo spettro olfattivo. Sapore salino, di buona freschezza e con tannino in evoluzione. Il lungo finale rivela il grande potenziale di questo vino.

Cautiero Azienda Agricola - degustazione
Cautiero Azienda Agricola – degustazione

Aglianico Donna Candida 2015
Complessità e avvolgenza. Olfatto di note di amarena, accenni boisè e spezie. Teso, caldo e con buona componente acida. Salino e con tannini fitti e giovanili. Finale lungo e sottile.

3 commenti

    Enrico Malgi

    Grande Antonella come al solito. Ho degustato già i vini di Cautiero, vincitori anche a Radici del Sud. Ottimi davvero.

    21 luglio 2019 - 11:56

    Gianna De Lucia

    Una piacevole occasione per conoscere la storia di questa giovane azienda attraverso i loro vini.
    Grazie Fulvio e Imma.

    21 luglio 2019 - 12:46

    Marcello

    Fulviooo cambia le etichette nun’ s’ ponn’ guarda’!!!

    23 luglio 2019 - 09:23

I commenti sono chiusi.