Caputo ed Authentico insieme per tutelare la farina italiana all’estero dai falsi

4/7/2019 516
Authentico
Authentico

La farina italiana è sempre più richiesta all’estero per la preparazione di piatti tipici come la pizza, i dolci e più recentemente i pani della tradizione. Tanto che nel 2018 ha registrato una crescita del 9% in volume e del 10% in valore con un export di 180 mila tonnellate. Ma proprio perché è sempre più richiesta è anche imitata e contraffatta!

Per proteggere e tutelare i suoi prodotti, Mulino Caputo, azienda leader del settore, ha fatto un accordo con Authentico, la prima e più diffusa App contro l’Italian sounding e per la promozione all’estero dei prodotti agroalimentari italiani.

Partnership Caputo - Authentico
Partnership Caputo – Authentico

Attraverso l’App Authentico i consumatori da oggi possono sapere se stanno acquistando una farina originale Caputo, tra le più apprezzate e utilizzate all’estero, e scoprire anche alcune ricette per fare i dolci della tradizione italiana o cimentarsi a fare la pizza in casa.

L’azienda, che compirà 100 anni nel 2024, si è affermata sul mercato per un modalità di lavorazione delle farine, tipica della tradizione napoletana, che oggi è riconosciuta sul mercato proprio come Metodo Caputo, che consente di produrre farine di altissima qualità, solo dal grano senza aggiunta di additivi, senza danneggiarne gli amidi e le proteine. Le farine Caputo, che hanno la capacità di preservare al massimo la naturalità, le proprietà organolettiche e l’autenticità dei sapori, in modo da garantire la facilità di utilizzo per tutti i tipi di lavorazione, dal pane alla pizza, dai dolci alla pasta fresca, proprio perché sono uniche e molto performanti devono essere tutelate.

Mulino Caputo, inoltre, aderisce alla prima filiera del grano tenero in Italia con il progetto Grano Nostrum, un filo conduttore che collega il Mulino di Napoli direttamente all’esperienza di aziende agronome e al lavoro di tante aziende agricole di quel territorio, dove è localizzata la produzione.

La partnership con Authentico segna un’ulteriore passo avanti nel nostro percorso di dialogo con i consumatori di tutto il mondo che scelgono i nostri prodotti, anche attraverso i nostri partner  che li utilizzano nella preparazione di pizze, pani e dolci. Authentico non solo offre la possibilità di verificare l’autenticità del prodotto che si sta acquistando ma consente un dialogo  con i consumatori e nuovi servizi informativi sempre più utili per competere sul mercato”, afferma Antimo Caputo, Amministratore del Molino.

Con Authentico i consumatori di tutto il mondo possono facilmente riconoscere i veri prodotti enogastronomici Made in Italy e a segnalare quelli falsi, i fake. Con l’App, infatti, si può sapere immediatamente  se si sta mangiando o acquistando un vero cibo italiano oppure un fake, un’imitazione. Inoltre Authentico aiuta a trovare la pizzeria o il ristorante più vicino dove mangiare pizze o piatti 100% italiani. Ma con l’App ideata dalla omonima startup napoletana è possibile anche conoscere le storie dei produttori, curiosità sul territorio e le ricette originali in qualsiasi posto del mondo ci si trovi.

Authentico
Authentico

Media Relations Authentico
Giancarlo Panico
338-7097814
g.panico@authentico-ita.com