Chic Nonna a Firenze, il ritorno di Vito Mollica

23/6/2022 479

Chic Nonna a Firenze
Via del Corso, 6
Tel. 055 535 3555
Bistrot semprre aperto dalle 12, il gourmet la sera

Vito Mollica con Tim Ricci e parte della squadra di cucina
Vito Mollica con Tim Ricci e parte della squadra di cucina

La bellezza coinvolge, intimidisce. Il Palazzo Portinari Salviati è stato portato agli antichi splendori dopo 15 anni di chiusura con un restauro filologico da cui sono nate 13 suite di lusso, un bistrot sistemato nella Corte di Cosimo I destinato a diventare un salotto dove fare colazione, pranzare e cenare i grandi classici italiani e toscani, i goumert sistemato nel cuore del Palazzo che fu di Folco Portinari, il papà della Beatrice di Dante, con una fontana al centro e cinque sale dove senare per un totale di 50 posti. Un modulo replicato già a Dubai, sempre curato da Vito Mollica, ex Four Season, cuoco di mestiere e di passione.

Chic Nonna - La sala
Chic Nonna – La sala

E’ davvero un periodo d’oro per l’alta ristorazione fiorentina vissuta per anni all’ombra dell’Enoteca Pinchiorri che adesso offre Il Santa Elisabetta, il Four Season e, appunto, Chic Nonna. Un tridente che vede il campano Rocco De Santis,l’emiliano Paolo Lavezzini e il lucano Vito Mollica, grandi professionisti di esperienza collaudata che sanno far felici i propri clienti, come tutti i grandi chef che mettono l’ego al servizio del mestiere e non il mestiere al servizio dell’ego.

Chic Nonna - La cucina
Chic Nonna – La cucina

Diciamo che la bellezza del Palazzo è sconvolgente anche per me che ho sempre vissuto in adorazione del bello e che, grazie alla Costiera Amalfitana, Sorrento, Ravello, Capri e Napoli pensavo che difficilmente potevo essere ancora una volta impressionato e colpito. Invece è andata così.
Ma di una cosa ero certo: che per quanto fosse bello e stupendo il Palazzo, la cucina di Vito, qui aiutato dai sous chef Rosario Bernardo e Paolo Acunto, sarebbe stata all’altezza della situazione.

Chic Nonna - Una saletta
Chic Nonna – Una saletta

Il motivo è semplice: dotato di tecnica e conoscenza della materia, Vito Mollica non rinuncia mai al gusto, al sapore che viene estratto sempre nel migliore dei modi possibili. Nessun piatto celebra l’estetica, nessun piatto dei due menu degustazione (a 145 e a 125 euro) o alla carta è inutile, ma ha un suo senso compiuto.

Chic Nonna: il menu di Vito Mollica

Chic Nonna - Lumache di terra
Chic Nonna – Lumache di terra

Il menu gioca a rimpiattino spesso con grandi ricette della tradizione, incrociamo la cacciatora nei tortelli e l’acqua pazza per la pezzogna, le rende moderne e leggibili, pulite, precise, c’è il gioco di acidità ma non è fine a se stesso e viene usato quando serve mentre non esclude il momento magico della morbidezza assoluta, definitiva, come la spettacolare quaglia farcita e la scaloppa di foie gras. Nella cacciagione la mano di Vito è tra le più felici d’Italia.
Ci godiamo il pranzo grazie ad una servizio di sala appassionato mentre l’hotel gira a regola d’arte grazie al direttore Angelo Rizzi, di grande esperienza: quando sentirò di dover lavorare, smetterò, ci dice sorridendo.

Chic Nonna - pani
Chic Nonna – pani
Chic Nonna - pane o olii
Chic Nonna – pane o olii
Chic Nonna - olii
Chic Nonna – olii
Chic Nonna - Saint Jacques in salsa di lattuga
Chic Nonna – Saint Jacques in salsa di lattuga
Chic Nonna - Risotto con patanegra
Chic Nonna – Risotto con patanegra
Chic Nonna - risotto alla caprese con gamberi
Chic Nonna – risotto alla caprese con gamberi
Chic Nonna - Tortelli ripieni di pollo e salsa alla cacciatora
Chic Nonna – Tortelli ripieni di pollo e salsa alla cacciatora
Chic Nonna - Pezzogna all'acquapazza e sedano glassato
Chic Nonna – Pezzogna all’acquapazza e sedano glassato
Chic Nonna - Quaglia farcita , foie gras e albicocche
Chic Nonna – Quaglia farcita , foie gras e albicocche
Chic Nonna - Pre dessert con carote e zenzero
Chic Nonna – Pre dessert con carote e zenzero
Chic Nonna
Chic Nonna
Chic Nonna - Dessert
Chic Nonna – Dessert
Chic Nonna - Il dolce alla pesca di Tim Ricci
Chic Nonna – Il dolce alla pesca di Tim Ricci
Tim Ricci
Tim Ricci
Clizia Zuin, appassionata e professionale sommelier
Clizia Zuin, appassionata e professionale sommelier
Chic Nonna - vini
Chic Nonna – vini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.