Consorzio della Mozzarella, quarto mandato per Domenico Raimondo, vice Ettore Bellelli e Silvia Mandara

14/10/2020 856
Domenico Raimondo

Domenico Raimondo inizia il suo quarto mandato alla guida del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Ieri pomeriggio, nella seduta d’insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione eletto lo scorso 30 settembre, è stato riconfermato presidente. Salernitano, 49 anni, una passione per la politica e l’equitazione, quarta generazione di “mastro casaro”, Raimondo resterà in carica per il prossimo triennio. Cambiano invece i due vicepresidenti, previsti dallo Statuto: sono stati eletti Silvia Mandara per la componente dei trasformatori ed Ettore Bellelli per gli allevatori.

Un commento

    friariello

    Un consorzio sempre più delegittimato. Giunge notizia di una “mozzarella di bufala veneta”laddove per “veneta” s’intende a tutti gli effetti un marchio d’origine. Come se noi producessimo non uno spumante generico ma .un ……..prosecco Campano.

    14 ottobre 2020 - 15:28

I commenti sono chiusi.