Archivio Marzo 2010

Pasqua, è l’ora delle birre Paskel Øl

Voglia di Birra 0

  di Francesco Immediata Nell’immaginario brassicolo collettivo alla parola Festen Bier undici volte su dieci si fanno corrispondere le tanto amate Bier de Noel (Birre di Natale). Qualcuno, forse spinto dalla ventata americana che soffia sulle coste europee, al massimo si azzarda a indicare qualche Pumpkin Ale (zuccofila birra celebrativa di Halloween). Ma,…  Leggi tutto »

Poliphemo 2006 Taurasi docg

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 1

Una domenica con Luigi Tecce, debutto Taurasi Poliphemo Docg 2006 Luigi Tecce perdonerà la licenza letteraria (grafica, soprattutto), ma caso ha voluto che la sera prima del debutto del suo Taurasi Poliphemo, gli occhi del sottoscritto seguivano su uno schermo le vicende di Alice nel paese delle meraviglie secondo Tim Burton….  Leggi tutto »

Maialino in riduzione di aglianico e miele di acacia

Le ricette > i secondi 0

Ingredienti: 500 gr di capicollo di maiale (non molto grasso) 100 ml olio extravergine di oliva 1 bottiglia di aglianico (per la riduzione) Sale Qualche ramo di rosmarino Macchina sottovuoto + busta Procedimento: tagliare la carne dandole una forma di un quadrato. In una padella col manico scaldare l’olio e mettervi…  Leggi tutto »

Un piatto di pasta nascosto nella dispensa: una ricetta del New York Times in tempo di crisi

Curiosità > Le ricette > i primi 1

Un americano che ci insegna un piatto di pasta? Beh, sì come no. Poi se la ricetta, segnalata da Francesco Aiello, è pubblicata sul New York Times va letta. Primo per studiare lo stile descrittivo (la moderna superiorità colloquiale di Sigrid), secondo la motivazione. E questa è il profilo basso da tenere ai…  Leggi tutto »

Capicollo azze anca grecanico dei greci. Presidio Slow Food di Calabria

I miei prodotti preferiti 0

Parlare di capicollo grecanico e più precisamente di capicoddho azze anca significa iniziare un viaggio a ritroso nel tempo. Un viaggio che porta in quella parte della provincia di Reggio Calabria conosciuta con il nome di Bovesìa, o area grecanica, compresa tra il basso Jonio reggino e l’Aspromonte. Qui affondano le radici…  Leggi tutto »

Monaco di Baviera. Starkbierzeit ossia la birra forte della Quaresima, quinta stagione dell’anno

Città e paesi da mangiare e bere > Voglia di Birra 1

di Monica Piscitelli Da poche ore che la Starkbierzeit si è concluso. Parlo del Periodo delle birre forti, scure, quasi masticabili. La tradizione a Monaco di Baviera, in Germania, è antichissima tanto da essere chiamata “la quinta stagione”, ed è legata alla origine del prodotto in ambito clericale.  Si tratta originariamente, infatti,…  Leggi tutto »

Parigi, ristorante Le Table de Joel Robuchon

Città e paesi da mangiare e bere > Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 12

16, avenue Bugeaud 33(0) 56281616 http://www.joel-robuchon.com/ Non parleremo diffusamente di Robuchon perché facciamo parte della categoria di persone, sempre meno numerosa per la verità, che, come si dice a Napoli, si misurano la palla. Cliccando il nome del grande chef trascinatore di stelle su Google troverete di tutto e di più, anche…  Leggi tutto »

Forastera 2009 Ischia doc, Pietratorcia

I vini da non perdere > I vini del Mattino > I vini da non perdere > in Campania > Napoli 2

L’anima vera contadina di Ischia è espressa dai grandi vini di Pietratorcia, l’azienda fondata nel 1996 dalle famiglie Iacono, Regine e Verde che, vendemmia dopo vendemmia, ha dimostrato sino in fondo le potenzialità delle uve, spesso coltivate in condizione di viticoltura estrema. L’altra sera al Circolo Savoia di Napoli, lì dove per pura…  Leggi tutto »

La ricetta. Sedani della Baronia con ragù di cipolla ramata di Montoro

Le ricette > i primi 0

Ingredienti: 10 pomodorini ciliegina 10 cipolle medie (ramata) 500 gr di girello (spalla) vitellino 1 cucchiaio di zucchero 4 granellini di pepe nero 5 carote 2 coste di sedano 200 ml di olio extravergine di oliva sale fino q.b. 400 gr di sedani (pasta) Procedimento Lavare e mondare le cipolle,…  Leggi tutto »

Poliphemo 2006 Taurasi docg. Una giornata con Luigi Tecce in slide show: dal vino di Omero alla Mefite di Virgilio

Eventi da raccontare 0

Domenica delle Palme nella magica irpinia per conoscere Poliphemo 2006 di Luigi Tecce, vino straordinario di cui vi parlerà Mauro Erro. Qui le foto della giornata fantastica, vissuta insieme a tanti amici tra cui Jenny e Antonio Pisaniello, Enzo Mercurio, al ristorante La Ripa di Rocca San Felice. C’è una Campania low cost…  Leggi tutto »

Cinque grandi Taurasi docg per la Pasqua: Contrade, Mier Vini, Di Prisco, Cancelliere e Tecce

Verticali e orizzontali 1

In occasione del supplemento pubblicato con il Mattino sulle ricette di Pasqua, ho consigliato cinque Taurasi la cui cifra stilistica e psicologica mi gusta molto in questo periodo. Non solo per la corrispondenza tra la viticoltura praticata e il risultato in bottiglia, ma soprattutto per la voglia di rimanere se stessi dei produttori…  Leggi tutto »

Il pane di Ascoli Satriano

I miei prodotti preferiti 4

Dunque il mio vicino Salvatore Greco, che di professione fa archeologo e per questo va in giro in tutto il Sud a scavare alla ricerca delle vestigia dei popoli antichi, l’altro giorno mi ha regalato un pezzo di pane e mi ha detto: “E’ quello buono di Ascoli Satriano. Vengo da là .”…  Leggi tutto »

Parigi, bistrot Rino di Giovanni Passerini

Città e paesi da mangiare e bere > Città e paesi da mangiare e bere > Parigi 5

46, rue Trousseau Tel. (0033) (0) 1 48069585 Chiuso il lunedì www.rino-restaurant.com Un ristorante italiano a Parigi? Naaaaaa. Ma, però, alt, un momento. Se lo segnala Marco Bolasco vale la pena di rifletterci un po’ sopra. Non vi pare? Già, perché lui è un di quelle persone che dosano parola e…  Leggi tutto »

Assoenologi Campania, nuovo direttivo: largo ai giovani

News dalle aziende e dagli enti 0

Mercoledi 24 marzo presso l’ istituto De Santis di Avellino si sono tenute le elezioni per eleggere il nuovo direttivo dell’ Assoenologi sezione Campania per il triennio 2010-2013 , circa quaranta enologi hanno votato unanimamente la lista di 10 consiglieri  proposta dal comitato uscente. Apicella Prisco, Buono Ernesto, Cecere Alberto, Di Meo Roberto, Di…  Leggi tutto »

Agnanum 2008 Piedirosso Campi Flegrei doc Viticoltori Moccia

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 1

Uve: piedirosso Fascia di prezzo : dai 5 ai 10 euro Fermentazione e maturazione : acciaio Funziona così: si lavorano 3 ettari e mezzo di terreno tutti a mano, si conoscono le piante una a una, si usa la zappa e con la terra si parla perché lì ci sei cresciuto e…  Leggi tutto »

Mirabella Eclano, Irpinia. Il Radici Resort e il ristorante Morabianca di Mastroberardino

Le stanze del gusto > Dormire nel gusto > Gli agriturismi più belli 1

Sede in Contrada Corpo di Cristo Tel. 0825 431293 [email protected] www.radiciresort.com La decima generazione dellafamiglia di vitivinicoltori Mastroberardino ha realizzato circa due anni fa un bellissimo resort, il Radici, dal nome del loro primo Taurasi. Un nome che esprime con estrema chiarezza il forte legame con…  Leggi tutto »

Vallasaccarda, ristorante Oasis

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > l'Irpinia 13

di Giancarlo Maffi Colazione dell’ultimo giorno campano, tripplo caffè da moka e biscotti, ordinari. Il  nettare nero non è ancora in circolo e Maffi due rompe già i cabasisi: capo non ti scordare che hai detto a Lello Tornatore che saresti passato a conoscerlo.( anche se tu ci vai per assaggiare certe…  Leggi tutto »

La Cantina del Vesuvio e i primi vini del 2009

Giro di vite 0

di Marina Alaimo Maurizio Russo, titolare e vignaiolo dell’azienda Cantina del Vesuvio, ha compiuto nel piccolo comune di Trecase un vero e proprio miracolo, con la sua tenacia e caparbietà è riuscito a portare l’enoturismo in questo territorio difficile e totalmente sconosciuto al di fuori dei propri confini, lavorando con passione e…  Leggi tutto »

Quarto, ritorno al Ristorante Sud di Marianna Vitale

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli 16

di Tommaso Esposito* “Ma come pà, andiamo a Sud verso Nord?” Bella battuta. Vi giuro, però, che è venuta così la sera che siamo andati in macchina verso Quarto, un po’ più a settentrione di dove siamo partiti. Finalmente libero un tavolo per due recuperato al volo la sera prima dell’esame…  Leggi tutto »

Minos 2008 Falanghina Campania igt

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

CASA SETARO Uva: falanghina Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Ogni volta che penso al Vesuvio mi vengono in mente due immagini: quella di un coloratissimo cono che erutta stelle filanti di quel genio di Andy Warhol e il fumetto applicato sulle tshirt esposte nello shop…  Leggi tutto »

Giornalisti, l’Arga Campania intitolata a Franco Landolfo

Album > News dalle aziende e dagli enti 0

L’Arga Campania, associazione regionale dei giornalisti agricoli e per l’ambiente, intitolata a Francesco Landolfo, presidente del gruppo di specializzazione della Fnsi fino alla scomparsa prematura nel 2006. La decisione ratificata durante la riunione del direttivo, a un anno dal suo rilancio. Il direttivo dell’Arga della Campania “Francesco Landolfo” si è riunito in…  Leggi tutto »

Riccardo Ricci Curbastro (Federdoc) eletto presidente della Efow

News dalle aziende e dagli enti 0

Riccardo Ricci Curbastro  EUROPEAN FEDERATION OF ORIGIN WINES  Il neo Presidente guiderà l’organo nato per tutelare e promuovere i vini con denominazione di origine o indicazione geografica all’interno della Comunità europea e nel mondo. Un grande successo anche per il vino italiano nel suo complesso: il sistema di…  Leggi tutto »

I biscotti all’amarena e al caramello, la pasticceria secca del Sud

Le ricette > dolci 0

La tradizione dolciaria dell’Irpinia e delle zone interne del Sud si fonda soprattutto sulla pasticceria secca e anche per ciò c’è una spiegazione . E’ la solita motivazione  della filosofia contadina: infatti, biscotti, biscottini, panettoni, torte asciutte, si conservano molto più a lungo dei dolci con la crema ed altre lavorazioni dolciarie umide….  Leggi tutto »

La ricetta. Caprese alla nocciola con fonduta di cioccolata all’arancia

Le ricette > dolci 0

Dagli amici della Tenuta Montelaura, un proposta dolce casalinga e robusta. Ingredienti 500 gr di burro 500gr di zucchero 500gr di nocciole tostate 18 uova (per lievitare useremo gli albumi montati a neve) 70gr di farina 00 150gr di cacao 300gr di cioccolato fondente la buccia di un’arancia In…  Leggi tutto »

Reggio Emilia, Caffé Trattoria La Morina

Guida ai ristoranti e alle trattorie d'Italia del Centro Sud 0

Corso Garibaldi, 24/d tel: 0522.431140 Aperto a pranzo e a cena Chiuso: il lunedi di Virginia Di Falco Se viaggiate un po’ depressi sulla Milano-Bologna assediata da industrie ecco un posto di tradizione dove scaldarvi il cuore, lo stomaco e la mente nel modo giusto e a buon prezzo….  Leggi tutto »

Giugliano in Campania, vineria libreria Agorà

Le stanze del gusto > Le enoteche 9

Piazza Matteotti, 10 http://www.agoravineria.eu/ [email protected], Tel. 3404982774 Un cuore d’amare nel centro di Giugliano C’è un luogo nel cuore di Giugliano in cui è possibile imparare a volersi bene mangiando bene e bevendo ancora meglio. Si trova in piazza Matteotti, a due passi da Santa Sofia, la chiesa monumentale che ospita…  Leggi tutto »

Grotte 2008 Greco di Tufo docg

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

COLLI DI CASTELFRANCI Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Questo bianco gentile è come quei guidatori che devono immettersi nel flusso di traffico di una strada principale da una traversa e mai si decidono a muoversi facendo fare una fila di…  Leggi tutto »

Pizzajuoli napoletani in lutto, è morta Esterina Sorbillo

Album 2

Un pezzo della storia di Napoli va via. Dopo Ernesto Cacialli, è andata via Esterina Sorbillo Aveva 82 anni ed era la prima di 21 figli tutti pizzaioli dei fondatori della famosa omonima pizzeria di via dei Tribunali. Fino all’ultimo è stata una instancabile lavoratrice. Proprio come suo nipote Gino, attuale titolare….  Leggi tutto »

Fornelli Polemici. Marchesi festeggia ma non invita Bonilli, il lider maximo s’incazza

Polemiche e punti di vista 8

Marchesi ha scritto la storia della cucina italiana del secondo Novecento, ma non è mai riuscito a scrivere bene la cronaca. Prima le guide italiche sempre un po’ recalcitranti nell’osannnarlo nella dose massiccia che lui avrebbe gradito. Poi la polemica con la Michelin Infine qualche gaffe in occasione del suo compleanno…  Leggi tutto »