DaZero tra Vallo e Milano

30/11/2019 360
DaZero e Le sue donne
DaZero e Le sue donne

Dicembre sarà particolarmente carico di appuntamenti per DaZero, il brand Cilentano che esporta con la sua pizza i valori di questa Terra antica. Nel collaudato format di DaZero&Friends sono programmate già due iniziative e altre sono in cantiere. Si inizierà da Vallo della Lucania, la sede da cui il progetto DaZero ha preso il via nel 2014, con una serata dedicata alle donne del Cilento e alla beneficenza. Il secondo appuntamento si terrà lunedì 9 dicembre a Milano in via dell’Orso n 4 e vedrà come protagonisti tre prodotti: il nuovo pomodoro a marchio DaZero, “Incontro”, 3 oli EVO Cilentani e il fico bianco del Cilento prodotto da Santomiele.

DaZero Milano
DaZero Milano

Mercoledì 4 dicembre a Vallo della Lucania (SA) riprenderanno gli appuntamenti di DaZero&Friends con un evento che racconta la forza e la solidarietà Cilentana. Tema della serata saranno le donne del Cilento, la loro forza, il loro impegno e la loro dedizione. È un appuntamento particolarmente carico di significato per DaZero in cui saranno trattati due argomenti importanti, quello della filiera corta al femminile e quello del sostegno a famiglie speciali con bambini e ragazzi autistici.

Alle donne che lavorano in questa terra antica, culla della Dieta Mediterranea, è dedicato  “Diverse | La biodiversità è femmina”, un calendario per il nuovo anno che vede come protagoniste 14 donne, 13 storie, 12 mesi
che raccontano di buona agricoltura, di attenzione e di difesa della biodiversità, di un Cilento che si contraddistingue per storie ricche di passione e di forza.
In un mondo che ci vuole omologati, su tavole che hanno gli stessi profumi e gli stessi sapori, noi lottiamo affinché le singole identità e le differenze continuino ad avere spazio e futuro” afferma Giovanna Voria, una delle ambasciatrici della Dieta Mediterranea, ideatrice del progetto che ha visto l’importante contributo  di Antonella Petitti, giornalista gastronomica, da anni impegnata a raccontare il Cilento.

La serata offrirà l’occasione anche per conoscere un’altra realtà importante a cui DaZero è legata, l’associazione ABA – Aiutiamo i bambini Autistici.
L’appuntamento del 4 dicembre a Vallo sarà l’occasione per offrire sostegno e raccontare la quotidiana forza
delle famiglie con bambini e ragazzi speciali. A loro DaZero devolverà parte dell’incasso dell’evento per sostenere i progetti che aiutano i bambini nel loro percorso di crescita e creano occasione d’incontro tra i genitori. Grazie a queste iniziative le famiglie possono conoscersi e confrontarsi sull’autismo, così da sentirsi meno sole, soprattutto in una realtà come il Cilento, fatta di tanti piccoli paesi.

DaZero proporrà per questo appuntamento uno speciale menù degustazione arricchito da due entrée: “l’insalata mediterranea di Corbella in Autunno” preparata da Giovanna Voria (titolare e anima dell’agriturismo Corbella) e “la pizza fritta con genovese di pollo” ideata per l’occasione da Maria Rina (chef e patron del Ristorante il Ghiottone). Per le pizze DaZero si ispirerà alla tradizione natalizia e ai prodotti di stagione proponendo, come sempre, un viaggio tra le eccellenze territoriali con quattro pizze d’eccezione: la Pizza del Presidente, la Zucchetta, la Primula Palinuri e la Baccalà e ammaccate. In accompagnamento alla cena i vini della Tenuta Cobellis di Vallo della Lucania e le birre artigianali del birrificio Fiej di Castelnuovo Cilento.

Per chiudere la cena in dolcezza sarà servito un tradizionale dolce cilentano, la “Pizza Roce”, preparato da
Filomena Tomasco
dell’Agriturismo I Moresani.

Gli ingredienti ci sono tutti per vivere un appuntamento davvero speciale, mercoledì 4 dicembre dalle ore 20:30 a Vallo della Lucania, via A. Rubino n 1/13.

Per info e prenotazioni 0974 717387.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.