Coronavirus e ristorazione. Delivery d’autore a Roma: il San Lorenzo e Retrobottega disegnano il futuro, almeno quello prossimo. Apologia dei Roscioli

4/4/2020 2.8 MILA
Delivery a Roma
Delivery a Roma: Elena Lenzini ed Enrico Pierri

Delivery a Roma, Il SanLorenzo e Retrobottega sono già proiettati nel “dopoCoronavirus”.
Le crisi, per quanto drammatiche, hanno sempre l’aspetto positivo di aguzzare l’ingegno e di mettere in evidenza chi ha capacità di adattamento resettando se stesso e le proprie convinzioni. Qui raccontiamo cosa stanno facendo due locali romani per cercare di assorbire le perdite e andare avanti senza aspettare che la situazione si sblocchi o fidando solo sugli aiuti statali.
Due modelli ristrativi opposti, come mettere insieme il Tignanello e un vino naturale per capirci, ma che hanno fatto il saltovero il futuro ffrontando il presente.

IL SANLORENZO

Delivery a Roma
Delivery Il SanLorenzo, il delivery

IlSanLorenzo, benchè non abbia stella, è unanimente riconosciuto per essere il miglior ristorante di pesce della capitale: grande cantina curata da Elena, in sala Enrico. Un format collaudato che è diventato un classico assoluto. Dopo la botta ci si è riorganizzati con un delivery di alto livello, con un bel packaging studiato e un collaboratore elegante, dotato di guanti e mascherina, che te lo porta a casa. Il costo? 60 euro circa al netto del vino. I clienti abituali sanno la qualità del pescato unica a Roma.
“Ci siamo organizzati per due motivivi – spiega Enrico  Pierri – Primo per continuare a stare vicino alla nostra clientela in questi mesi difficili. Secondo, perchè in questo modo ammortiziamo almeno in parte le perdite. Con l’architetto già stiamo progettado ilSanlorenzo del  futuro prossimo, quello in cui saremo aperti dopo la fine dell’emergenza. Ovviamente abbiamo formato il personale a tutelarsi con degli specialisti infettivologi, seguiamo tutte le prescrizion idi legge, direi anche di più. Per un semplice fatto: dare sicurezza ai noi, ai nosri collaboratori e ai clienti.”
La risposta? “Non riusciamo a stare dietro a tutte le richieste”.
Manterrete questo servizio anche dopo?
“Ma certo, perché un ristorante non deve venire incontro a una richiesta? Credo dovremo cambiare completamente il nostro modo di pensare e concentrarci sui conti partendo dalla domanda. A quanti non è capitato di voler restare a casa pur desiderando di mangiare un nostro piatto? D’ora in avanti sarà così”.

Delivery a Roma
Delivery a Roma: toc toc, il pranzo è servito

Il San Lorenzo
Via dei Chiavari, 4-5
Te. 06-6865097
www.ilsanlorenzo.it

RETROBOTTEGA

Delivery a Roma
Delivery a Roma: Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice

Retrobottega è uno dei miei locali preferiti in assoluto in Italia per la capacità di declinare la modernità dello stile europeo al cuore della nostra gastronomia.
Lo stile è opposto al San Lorenzo, molto easy, tavoli comuni, vini naturali e biodinamici, molta attenzione al vegetale.
Bene, Alessandro Miocchi e Giuseppe Lo Iudice hanno fatto anche in questo caso di  necessità virtù provvedendo a fare la spesa grazie ai contatti che hanno con i loro fornitori che la clientela ha imparato a consocere. Fuziona bene anche il laboratorio di pasta. La richiesta è alta, “Siamo sui 30 pacchi al giorno – dice Giuseppe – Abbiamo avviato anche una collaborazione con Roscioli che è qui vicino e facciamo spesso un’unica spedizione in modo tale che il cliente deve fare una sola telefonata. Spesa, ma anche piatti cucinati come il pollo arrosto.
I Veg Box arrivano direttamente a casa, basta ordinare via Whatsapp al numero 329 3649448, entro le 12.00 di ogni mattina e saranno recapitati entro 24 ore. I Veg Box, declinati in due varianti, una media per coprire il fabbisogno settimanale di un nucleo familiare di 2 persone, e una grande, per una famiglia di circa 4 o più persone, nascono dalla impellente emergenza sanitaria e sono pensati per assicurare frutta e verdura anche a chi non può muoversi da casa per fare la spesa e per incentivare le persone a evitare le file al supermercato e agli alimentari, oltre che dalla volontà di RetroBottega di valorizzare i prodotti dei piccoli produttori selezionati con cui collaborano, molti dei quali sono economicamente rallentati, se non fermi, in questo momento.

Delivery a Roma
Delivery a Roma: il packaging di Retrobottega
Delivery a Roma
La spesa di Retrobottega

Retrobottega
Via Della Stelletta, 4
Tel. 0668136310
www-retro-bottega.com

ROSCIOLI

I fratelli Roscioli
I fratelli Roscioli

Chiudiamo questa finestra sul futuro approfittando per citare il grandissimo lavoro di prima linea che stanno facendo i fratelli Roscioli a chiudere il triangolo con i due locali di cui abbiamo parlato. Il loro forno-salumeria è restato aperto riuscendo a soddisfare, anche con il delivery, tutte le richieste della loro appassionata clientela.
Bravi bravi bravi.

Facciamo una scommessa? Quando questo maledetto virus se ne andrà, questi tre locali sicuramente resteranno aperti.
Vabbè, niente scomessa, è come dire che il giorno viene dopo la notte