Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop 2014 Leonardo Pallotta | Vino arrivato secondo a Radici del Sud 2018

24/10/2018 1.7 MILA
Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop 2014 Leonardo Pallotta
Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop 2014 Leonardo Pallotta

di Enrico Malgi

Sembra che la giovanissima e minuscola azienda vitivinicola Leonardo Pallotta di San Severo sia nata proprio con le stimmate del successo. In modo particolare a Radici del Sud con due etichette: il rosato da nero di troia I Tre Volti e Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop. E così, tenendo fede a questo postulato, anche all’edizione 2018 il millesimo 2014 del Donna Clelia si è aggiudicato la seconda piazza assoluta nella sua categoria di appartenenza, come ha deciso la giuria dei Wine Writers.

Controetichetta Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop 2014 Leonardo Pallotta
Controetichetta Donna Clelia San Severo Nero di Troia Dop 2014 Leonardo Pallotta

Acciaio e poi successiva maturazione del vino per nove mesi in legno piccolo ed elevazione in vetro per un anno. Tasso alcolico di quattordici gradi. Prezzo finale della bottiglia sotto i 20,00 euro.

Alla vista risalta il colore rosso rubino splendente. Il bouquet esprime subito tutta la sua innegabile esuberanza, rilasciando compositi ed affascinanti profumi. Bella dolcezza ciliegiosa, note di drupe del sottobosco, di viola e di geranio, seguiti da sbuffi respiri speziati. Ancora rimandi vegetali, di liquirizia e di bacche di ginepro. Sorso relativamente caldo e trama tannica bene evoluta. Profondità gustativa di rilevante impatto per struttura, rotondità, eleganza, dinamicità ed equilibrio. Buona freschezza. Rovere ben calibrato. L’allungo finale è materico, seducente e persistente. Vino senz’altro serbevole. Da preferire su pasta al sugo di carne, su un canestrato pugliese e baccalà in umido.

Sede a San Severo (Fg) – Via Cesare Balbo, 14
Tel. 0882 332712 – Fax 0882 332440 – Cell. 335 6144612
[email protected]www.cantinepallotta.com
Enologo: Cristoforo Pastore
Ettari vitati: 0,5 – Bottiglie prodotte: 5.000
Vitigni: nero di troia, negroamaro, montepulciano, bombino bianco e malvasia bianca.