Donnaluna 2016 Fiano Paestum igp Viticoltori De Conciliis

31/1/2018 812
Donnaluna 2016 Viticoltori De Concilis
Donnaluna 2016 Viticoltori De Conciliis

Donnaluna Fiano Paestum De Conciliis
E’ sempre bello questo sorso di Cilento firmato De Concilis. Una etichetta ormai ricca di storia, precisa, affidabile. Un vino biologico in linea con l’agricoltura compatibile dell’azienda e soprattutto in linea con la filosofia del Parco Naturale che sopravvive soprattutto, direi quasi esclusivamente, grazie agli artigiani del gusto.
Beviamo il 2016 in un bel pranzo domenicale da Pescorando, nel cuore di Torrione a Saerno. E dobbiano dire che, al di là delle suggestioni personali che son osempre molto forti quando parliamo dei vini di De Conciliis, è un vino che si conferma molto efficace. Un Fiano apparentemente esile, elegante, di buon frutto al naso con un corredo di macchia mediterranea, ma che al palato disvela subito freschezza e potenza, capacità di far fronte anche a piatti ben strutturati. A un anno dalla vendemmia questo vino esprime il meglio, ma siamo sicuri che con un po’ di pazienza, possiamo dire che regalerà ulteriore evoluzioni come è sempre successo.

PRIGNANO CILENTO
Contrada Querce, 1
Tel. e Fax: 0974/831090
www.viticoltorideconciliis.it
Enologo: Bruno De Conciliis
Ettari vitati di proprietà:25
Bottiglie prodotte:200.000

 

Donnaluna Fiano Paestum De Conciliis

Un commento

    Francesco Mondelli

    (31 gennaio 2018 - 08:59)

    Concordo pienamente .Vorrei solo aggiungere che dopo un periodo poco felice probabilmente dovuto a condizioni climatiche indecifrabili Bruno è tornato a fare ottime cose e,se il trend continuerà,il futuro ci riserverà piacevoli sorprese anche nei rossi.FM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *