Torna la Sagra del Fagiolo di Controne, storico presidio Slow Food

28/11/2019 2 MILA

Fagiolo di Controne

Sagra del Fagiolo di Controne

Sabato 30 Novembre e domenica 1 dicembre torna la Sagra del Fagiolo di Controne!

Alle pendici dei monti Alburni, nel Parco Nazionale del Cilento, sorge il piccolo borgo circondato da un territorio incontaminato che e in questi due giorni vedrà i vicoli e le piazzette riempirsi di fedeli e appassionati degustatori.

Negli antichi portoni del centro storico saranno allestite le caratteristiche taverne che delizieranno i palati dei visitatori con diverse pietanze: lagane e fagioli, tubettoni fagioli e seppie, pasta e fagioli bianca, tozzetti e fagioli, scarola e fagioli, zuppetta di fagioli e baccalà, fagioli e salsiccia, zuppetta di fagioli e funghi porcini, tutti accompagnati da un buon bicchiere di vino locale.                                                                                                                                                                                                  I visitatori saranno accompagnati da musiche e canti popolari lungo il percorso gastronomico, arricchito da esposizioni di artigianato locale e prodotti tipici, e potranno degustare i loro piatti davanti al calore dei falò. La sagra riserverà per i più piccoli intrattenimento e giochi lungo le vie del paese.

Il Comune di Controne metterà a disposizione di tutti un servizio navetta per raggiungere facilmente il centro.

Anche quest’anno la Sagra del fagiolo di Controne ha posto la sua attenzione alla tutela dell’ambiente utilizzando materiale biocompostabile per la degustazione dei piatti.

 

Controne
Controne

LE CARATTERISTICHE DEL FAGIOLO DI CONTRONE

Fagioli di Controne
Fagioli di Controne

Controne è terra di olio e fagioli: un paese incastonato in una splendida cornice di campi e uliveti che si spingono fino alle pendici del massiccio degli Alburni che sovrasta il piccolo centro abitato.
Ed è la roccia, una stratificazione ricca di carbonati non molto profonda che si distende sotto i terreni di Controne, che ha generato terreni freschi e fertili e donato a questo fagiolo una delle sue più rinomate qualità: buccia sottile e facilità di cottura.
L’altra grande risorsa è l’acqua proveniente dalle tante sorgenti alimentate dalla falda acquifera degli Alburni, che dal paese si spinge verso sud ovest rendendo i terreni di Controne ideali per la coltivazione dei fagioli.
La tradizione di coltivare fagioli a Controne si tramanda da centinaia di anni e le tipologie messe a dimora dai contadini del luogo sono ancora oggi variegate: c’è il fauciariello (di colore terreo e con piccole striature, la cui forma ricorda la falce), il lardariello, il suscella e il minichella tutti di colore terreo-bruno e leggermente picchiettati.
Ma la tipologia che ha reso Controne famosa e che si è ottimamente adattata nei secoli a questo areale è l’ecotipo bianco: un fagiolo piccolo dai semi bianchissimi, di forma tondeggiante e leggermente ovoidale, senza macchie né occhi.
I baccelli che li contengono sono anch’essi di colore bianco-crema. È un fagiolo tardivo, si semina tra la prima e la seconda decade di luglio e si deve aspettare novembre per la raccolta, quando tutto il paese si riunisce per la tradizionale sagra, dove si possono assaggiare anche i piatti tipici della zona preparati con il bianco di Controne e e conditi con olio extra vergine di oliva ottenuto da cultivar autoctone come la Rotondella e la Carpellese.
L’eccellenza gastronomica di questo fagiolo è nota anche nel resto della regione, così come sono molto apprezzate la scarsa tendenza a spaccarsi durante la cottura e i tempi di cottura nettamente inferiori a quelli di un fagiolo comune.
Lo si può gustare al tozzetto (una fresella condita con olio extravergine e fagioli lessi) oppure con la scarola, nella pasta e fagioli, o ancora a condimento delle làgane (una pasta fresca fatta in casa).

I PRODUTTORI DEL PRESIDIO SLOW FOOD
Maria Rosa Agosto
Controne (Sa)
via San Sebastiano, 15
tel 0828 772145
338 7445626
emiliopoto@tiscali.it

Stefano Agosto
Controne (Sa)
Via San Sebastiano, 9
tel. 0828 772078 – 333 9730746
stefanoagosto@hotmail.it

Angelo Campagna
Controne (Sa)
Via Acquaviva, 3
tel. 0828 772405
agrimell@tiscali.it

Marco Caponigro
Controne (Sa)
via Fontana Vecchia
tel. 0828 44310 – 334 3685329
marcocaponigro@alice.it
www.fontanavecchiacontrone.it

Michele Ferrante
Controne (Sa)
Vico degli orti, 2
tel. 0828 772122 – 333 9979605
aziendaferrante@hotmail.it

Poti di Antonia Mazzei
Controne (Sa)
Piazza Umberto I, 31
tel. 0828 772004
az.agricolapoti@virgilio.it

Giuseppe Antonio Matonti
Controne (Sa)
Via Uliveto, 14
tel. 0828 772256 – 338 9252827
peppematonti@hotmail.it

Fabio Orlando Russo
Controne (Sa)
via San Sebastiano, 5
tel. 0828 772645 – 334 3642692

CONTATTI UFFICIALI PRESIDIO

Responsabile Slow Food del Presidio
Ernesto D’Alessandro
tel. 333 2810079
er.dal@me.com

Referente dei produttori del Presidio
Vito Poto
tel. 333 7289533
vito.poto91@icloud.com

 

Fagiolo di Controne

 

Un commento

    Francesco Mondelli

    Frutto di una virtuosa sinergia di elementi naturali come sole acqua e terra (il fuoco interverrà solo a fine ciclo per la cottura)il fagiolo di Controne(uno dei grandi protagonisti della dieta mediterranea)si caratterizza in estrema sintesi per la brevità e facilità di cottura che non richiede preventivo ammollo per via della sottilissima buccia e,sempre grazie a questa caratteristica,per la sua grande digeribilità.Se il buon Veronelli invitava a passeggiare le vigne altrettanto interessante risulterebbe conoscere queste imponenti rampicanti che in alcuni casi possono raggiungere anche i quattro metri di altezza che si inerpicano su reti e tutori di castagno:uno spettacolo.Al consumo già un semplice filo d’olio può bastare ma perché privarsi di un po’ di peperoncino piccante sempre di Controne o di quello dolce essiccato detto ”corno di capra”e di un po’ del famoso origano dei Monti Alburni?Buona sagra a tutti da FM

    27 novembre 2019 - 07:26Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.