Franco Pepe ospite speciale della giornata finale di San Pellegrino Young Chef 2018

12/5/2018 1 MILA
Franco Pepe
Franco Pepe

Il maestro pizzaiolo di Pepe in Grani sarà protagonista del pranzo di domenica 13 maggio, in occasione della finale riservata a 21 giovani chef del futuro.
Lanciando una sfida nella sfida: servire circa 300 pizze in una sola ora e un quarto

Una domenica emozionante, ma anche ricca di creatività e di gusto.

Giunto nel 2018 alla sua terza edizione, San Pellegrino Young Chef – il contest promosso da San Pellegrino che riunisce e premia le nuove leve della cucina mondiale – è entrato a far parte del programma di Milano Food Week e trova ospitalità presso Superstudio Più nel contesto dello Young Chef Village.

Domenica 13 maggio, in occasione della giornata finale di gara – e a conclusione del terzo round di presentazione dei segnature dishes elaborati dai finalisti – ospite speciale sarà Franco Pepe, il maestro pizzaiolo di Pepe in Grani (la struttura – concept da lui creata ed aperta a Caiazzo) che per l’occasione ha elaborato per gli ospiti un pranzo speciale, che rappresenta un’autentica sfida nella sfida.

Come i giovani protagonisti in gara, anche la prestigiosa firma del mondo della pizza si mette alla prova e propone, ai circa 200 selezionatissimi commensali, una miscellanea delle sue più iconiche e rappresentative proposte. L’obiettivo? Sfornare circa 300 pizze, tutto in una sola ora e un quarto di servizio.

Accanto ad autentici best sellers come Margherita Sbagliata e Scarpetta, Franco Pepe e la sua brigata (composta da 8 giovani promesse) allieteranno i palati degli ospiti con Nero Broccoli, che rappresenta anche un omaggio ai prodotti della propria terra d’origine (come il Nero Casertano), Alletterata (a base di tonno alletterato), per chiudere in dolcezza con Crisommola, pizza dolce che deve il proprio nome all’albicocca del Vesuvio.

In abbinamento alle pizze proposte da Franco Pepe, una selezione di vini della grande tradizione enologica italiana: per Margherita Sbagliata e Scarpetta un Aliè 2017, Toscana IGT, per Nero Broccoli e Alletterata un Nipozzano Riserva 2015, Chianti Rufina Riserva DOCG, per la Crisommola un Leonia Pomino Brut 2014, Pomino Spumante DOC Metodo Classico, Brut Millesimato 2014.

Per informazioni:

Adele Bandera – [email protected] – 349 7668012

Desirée Sigurtà – [email protected] – 333 2519073

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.