Garantito IGP | Vino Nobile di Montepulciano Quercetonda 2010 Le Casalte

23/8/2018 733
Vino Nobile di Montepulciano Quercetonda 2010 Le Casalte
Vino Nobile di Montepulciano Quercetonda 2010 Le Casalte

di Roberto Giuliani

Non sono molti i Nobile di Montepulciano che riescono a farmi emozionare, sicuramente potrebbero essere decisamente di più, ma ci sono ancora molte cose che rendono quel territorio dalle indubbie potenzialità, ancora condizionato da scelte di campo orientate più al mercato che a esprimere tutte le qualità del prugnolo nelle diverse altitudini, esposizioni e composizioni del suolo.
Certamente negli ultimi anni ho assistito a rassicuranti passi avanti, una riduzione del contributo dei vitigni internazionali e un uso del legno più oculato, oltre alla nascita di nuove e promettenti realtà.
Quella di Chiara Barioffi, invece, non è certamente nuova ma ormai consolidata (fondata nel 1975 dai genitori Guido e Paola); ha le sue vigne in frazione Sant’Albino e quella destinata al Quercetonda è allevata ad alberello. Per le sue caratteristiche genera un Nobile capace di crescere per molti anni, Chiara lo produce solo nelle annate che reputa all’altezza, come questa 2010, che oggi (credo sia stata messa in vendita a inizio 2015) è davvero in splendida forma: colore granato profondo, bouquet intenso di prugna, ciliegia nera, cacao, confettura di amarene, liquirizia, tabacco, cardamomo, humus, venature balsamiche e tanto altro ancora.

Vino Nobile di Montepulciano Quercetonda 2010 Le Casalte
Vino Nobile di Montepulciano Quercetonda 2010 Le Casalte

Al palato rivela nettamente l’approccio di Chiara, che dopo le “lezioni” del compianto e insostituibile Giulio “Bicchierino” Gambelli, ha saputo interpretare perfettamente la natura del sangiovese, senza cercare di agire in cantina per “sistemarlo”, ma lasciando che sia lui a trovare i suoi equilibri con l’affinamento. Ed ecco che troviamo un tannino di grande levatura, di grana finissima e dolce, ingannevole nell’attacco deciso, rassicurante nell’immediata attenuazione dell’effetto astringente a vantaggio di una succosità di frutto, ben sostenuto dalla freschezza, che avvolge e tocca in profondità; il linguaggio speziato viaggia su note pepate e di liquirizia, fornendo verve al sorso, la cui persistenza è veramente notevole.
Un gran bel Nobile, di cui varrebbe la pena fare scorta perché ha le carte per una lunga evoluzione.

Le Casalte – Azienda Agricola di Chiara Barioffi
Via del Termine, 2 Loc. S.Albino – Montepulciano (SI)
Tel.: +39 0578 798246
Email: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.