Il senza glutine della Pizzeria Esposito a Salerno

9/1/2023 2.9 MILA

Gli Esposito Pizzeria a Salerno
Via Roma 262
Tel. 089 214 8942
Aperto la sera, la domenica anche a pranzo

 

Gli Esposito - Marco delia Guariglia
Gli Esposito e Guariglia

di Alfonso Del Forno

Salerno è un’isola felice per la ristorazione fuori casa senza glutine e a questa oasi sglutinata si aggiunge una chicca che sarà presto invidiata da chi vive lontano da questa città: la pizzeria Gli Esposito. Il locale è al centro di quella bolgia della ristorazione salernitana di Via Roma, giusto nel mezzo, tra la Villa Comunale e il Palazzo di Città. La sala principale, in cui mi sono accomodato per cenare, è arredata in modo elegante, con le pareti dipinte di blu e le poltrone in alcantara dello stesso colore, tutto studiato per far rilassare gli avventori e prepararli ad una esperienza positiva a tavola. Le aspettative alte, grazie al colpo d’occhio iniziale, sono presto confermate dalla gentilezza del personale di sala e dalle portate. Il deus ex machina dei due forni, uno dedicato al senza glutine, è il salernitano Marco D’Elia.

Gli Esposito - sala
Gli Esposito – sala

In attesa delle pizze, ho assaggiato alcuni fritti della casa partendo dal classico crocchè di patate farcito con la delicata provola affumicata. A seguire, un arancino bianco ripieno di besciamella, provola affumicata e prosciutto cotto, e un arancino rosso, ripieno di ragù realizzato con un misto di carne suina e vaccina. Tutti i fritti erano perfettamente asciutti e le farciture ricche e succulente.

Gli Esposito - arancino rosso
Gli Esposito – arancino rosso

Dopo aver goduto per gli ottimi fritti, mi sono dedicato alle pizze e visto che è stata la mia prima volta in questo locale, ho voluto assaggiare margherita e marinara, i gusti più adatti per capire come lavora il pizzaiolo. Le pizze sono chiaramente ispirate alle ruote di carro tradizionali napoletane, con l’impasto steso sottile e il cornicione appena accennato. Ottima la cottura, così come le materie prime utilizzate. Viene istintivo mangiare le fette di pizza con le mani, ma bisogna stare attenti alle punte delle fette di pizza, che vanno ripiegate all’indietro per poterle mangiare senza far colare tutta la guarnizione.

Gli Esposito - Margherita senza glutine
Gli Esposito – Margherita senza glutine
Gli Esposito - Marinara senza glutine
Gli Esposito – Marinara senza glutine

Dopo i due classici della tradizione napoletana, ho proseguito con la Sole, guarnita con passata di Piennolo giallo del Vesuvio, mozzarella di bufala campana, caciocavallo podolico, basilico e olio evo. Delicatissima al gusto, ma allo stesso tempo ricca di sapori e dalla forte personalità. Per chiudere col salato, Marco ha preparato una montanara fritta e poi passata in forno, dal morso croccante e dal cuore scioglievole. Dulcis in fundo la pizza dolce con crema di nocciole e nocciole tonde di Giffoni, per un fine pasto da leccarsi i baffi.

Gli Esposito - Montanara senza glutine
Gli Esposito – Montanara senza glutine
Gli Esposito - Pizza Nocciola
Gli Esposito – Pizza Nocciola

Credo che questa pizzeria sia una delle più belle in cui abbia mangiato finora, con un comfort non sempre facile da trovare in questa tipologia di locali. Il servizio al tavolo è impeccabile, così come l’offerta beverage, con una ricca carta di birre artigianali, vini e bollicine. Le pizze disponibili spaziano dalle classiche della tradizione napoletana a quelle che utilizzano prodotti dei Presidi Slow Food. Ed è proprio grazie alla filosofia adottata dai fratelli Esposito e da Marco Guariglia che questa pizzeria rientra nel progetto Alleanza Slow Food dei Cuochi, importante iniziativa dell’associazione fondata da Carlo Petrini.

 

Pizzeria Gli Esposito a Salerno
Via Roma, 238/240
Tel. 089 214 8942
Aperto la sera, venerdì, sabato e domenica anche pranzo

 

27 novembre 2022

Gli Esposito pizzeria, il pizzaiolo Marco D’Elia con la squadra

Non ci stancheremo mai di fare il punto sull’onda lunga delle nuove pizzerie di Salerno (qui la nostra Guida, sempre aggiornata). Una vera rivoluzione che in meno di 10 anni ha portato in città la pizza contemporanea e uno stile di servizio attento e aggiornato. È questo sicuramente il caso della nuova apertura dei fratelli Esposito a via Roma.

Gli Esposito pizzeria, scorcio della sala

Il locale lo conoscevamo già, la stessa proprietà aveva aperto nel 2018 con il pizzaiolo napoletano Pignalosa; poi, qualche mese fa, il cambio di pizzaiolo, con Marco D’Elia al timone.

La pizzeria ha lo stile e l’accoglienza di un ristorante: elegante, pochi tavoli, arredo moderno ed essenziale. L’organizzazione, dal sistema di prenotazione alla reception è perfetta: grande professionalità e una cortesia non affettata.

Gli Esposito pizzeria, la margherita

Ai due forni una squadra ben coordinata, lavora a vista con i ritmi giusti. La pizza si distingue al primo assaggio per leggerezza e buona qualità degli ingredienti. Base sottile, scioglievolezza, cornicione solo leggermente pronunciato e con un’ombra di piacevole croccantezza.

Gli Esposito pizzeria, margherita col piennolo
Gli Esposito pizzeria, la margherita DOP

Il menu è abbastanza vario, oltre ai fritti della tradizione partenopea, le pizze sono suddivise in tradizionali e più originali, con un’attenzione ai prodotti tipici campani. Freschezza e acidità in equilibrio nella margherita con il pomodorino del piennolo; saporita e piccantina il giusto la ‘nduja, dedicata alla Calabria e arricchita dalla tipica sopressata rossa.

Gli Esposito pizzeria, la nduja

Vale un assaggio anche l’omaggio al “calzone salernitano” con scarola, olive di Gaeta, acciughe e capperi che riporta alla memoria uno dei piatti tipici  della storica trattoria salernitana “Vicolo della Neve” che da qualche anno, purtroppo, non c’è più.

Gli Esposito pizzeria, il calzone salernitano

Il consiglio su come chiudere, però, ve lo diamo alla fine: al posto del dessert chiedete una montanara prima fritta e poi al forno. Una goduria! Lieve come una nuvola (basterà curiosare tra gli alveoli dell’arioso cornicione) conserva nonostante il passaggio in forno la golosità della frittura che non ha alcuna traccia di unto. Il profumo del pomodoro e del basilico abbondante fanno il resto. Imperdibile.

Gli Esposito pizzeria, montanara fritta e al forno
Gli Esposito pizzeria, il cornicione della montanara

A completare, una lista di vini e birre artigianali, sempre in aggiornamento e una piccola carta di etichette al calice, perchè qui si ha piacere a far girare la cantina.

Gli Esposito Pizzeria a Salerno
Via Roma 262
Tel. 089 214 8942
Aperto la sera, la domenica anche a pranzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.