Grumè, la bracepizzeria di Grumo Nevano (NA)

20/8/2021 1.8 MILA
Grume' - Antonio Ricci
Grume’ – Antonio Ricci

di Antonella Amodio

Angelo e Crescenzo Rennella, con il cugino Sandro Giglio, sono gli ideatori di questo concept che abbina la carne alla pizza, nel senso che il disco di pasta fa da base alla carne di provenienza locale e nazionale, che vede diverse tipologie (rosse e bianche), tagli e metodi di cottura differenti, trovando nella pizza “bulgogi” (il nome rende omaggio alla cottura coreana della carne sul fuoco) la massima espressione dell’idea della bracipizzeria Grumè. Tra gli ingredienti utilizzati non mancano nemmeno i salumi (Covelli salumi di Potenza).

Grume' - forni e sala
Grume’ – forni e sala
Grume' - sala
Grume’ – sala
Grume' - sala
Grume’ – sala

Idea nuova che si sposa bene con una proposta varia, che comunque conta in carta la classica pizza, con gusti tradizionali, eseguita con un impasto a lunga lievitazione, preparato con la consulenza del pizzaiolo Carmine Velotti, mentre al banco a realizzarla c’è Antonio Ricci. Una pizza dallo stile contemporaneo, leggera, sottile nella parte centrale e con un bordo medio. In lista proposte stagionali con la presenza di tanto pomodoro: dal piennolo del Vesuvio, al San Marzano, a quello di Sorrento, al datterino giallo di Paternopoli, ai rossi dei Campi Flegrei. Una attenzione che premiamo, visto l’aderenza al territorio.

Tra le pizze con salumi artigianali, segnalo la Bufalotta: pomodoro San Marzano dop, provola, pepe nero e bresaola di bufalo. Peccato che al posto della bresaola sia stato utilizzato il salame – seppur buono – senza informare il cliente della sostituzione.

Grume' - Pizza Bufalotta
Grume’ – Pizza Bufalotta

La Capricciosissima, anch’essa nella stessa lista, vede tra gli ingredienti il prosciutto cotto artigianale, i pomodorini secchi del piennolo del Vesuvio, i carciofi (sott’olio) arrostiti, la mozzarella di bufala campana, le olive nere itrane e i funghi porcini saltati in padella, che (ahimè) anche in questo caso sono stati sostituiti con gli champignon. Tra ingredienti non segnalati come topping su questa pizza, è stato anche aggiunto – sempre a sorpresa – il salame, che purtroppo non sposava con il resto della preparazione.

Grume' - Pizza Capriciosissima
Grume’ – Pizza Capriciosissima

Buona la pizza con la carne di maiale: Neranella, preparata con il pulled pork di maiale nero (cotto lentamente alla brace), fior di latte, zucchine in crema e in listarelle croccanti, basilico e ottimo olio extravergine del Cilento.

Grume' - Neranella
Grume’ – Neranella

Taglieri di salumi e formaggi, insalate, fritti classici napoletani e altri rivisitati con carne, arricchiscono la proposta gastronomica.

Il locale moderno, ampio e curato nei dettagli, dispone di un grande spazio esterno arredato, che consente la sosta all’aria aperta.

Grume' - spazio esterno
Grume’ – spazio esterno

Carta dei vini con diverse referenze campane ed extra regionali. Poi birre alla spina e in bottiglia.

Grume' - Vini
Grume’ – Vini

Servizio molto cortese.

Coperto 1,50 euro (applicato anche sull’asporto)

Costo pizza: dai 4,00 ai 10,00 euro

Grume'
Grume’

Grumè
Via San Domenico, 67
80028 Grumo Nevano ( NA)
Aperto dal lunedì al sabato, pranzo e cena.

Un commento

    Alfredo Zimmaro

    Certo che usare salame al posto di bresaola di bufalo e champignon invece dei porcini non devono gran che a favore

    20 Agosto 2021 - 12:46

I commenti sono chiusi.