Il Piedirosso alle pendici del Vesuvio: Frupa Igt 2012 cru di Sorrentino

30/12/2018 1.4 MILA
Frupa Igt 2012 Sorrentino
Frupa Igt 2012 Sorrentino

di Antonella Amodio

È ampio il profilo sensoriale che contraddistingue il piedirosso Frupa della cantina Sorrentino. Ampio nel ventaglio di profumi di frutta rossa, radice, erbe officinali e nuance fumè, che trovano riscontro e sintonia al gusto, supportate dall’acidità e dal tannino quasi impercettibile. Se mai si potesse descrivere un vino con la parola “bello”, qui ci starebbe bene. Il Frupa annata 2012 appaga e conquista.

L’incantevole vigna dal quale si ricava il vino è orientata in modo da guardare da un verso il Golfo di Napoli e dall’altro il Vesuvio, che da Sorrentino quasi se ne tocca la bocca del cratere. Le viti sono prefillosera e le radici affondano in terreni complessi e fertili formati da lapilli, sabbia nera, pomice e cenere.

Vigneto di Piedirosso - Sorrentino
Vigneto di Piedirosso – Sorrentino

Il piedirosso, vendemmiato a metà ottobre, vinifica in acciaio e matura 12 mesi in botti di Allier per poi affinare tre mesi in bottiglia prima dell’uscita dalla cantina. Benny Sorrentino enologa, insieme alla sorella Maria Paola e al fratello Giuseppe sono alla conduzione della cantina che dall’Ottocento si tramanda di generazione in generazione. Trentacinque ettari di vigneti di rara bellezza. Negli anni, Sorrentino si è imposta sul mercato con prodotti di qualità e di grande aderenza al territorio, valorizzando e recuperando la storica area con coltivazioni a piede franco e allevando le viti con antichi sistemi a spalliera e pergola vesuviana. Tutti i vini prodotti da Sorrentino sono biologico certificato.

Frupa Igt 2012 è solo nel formato magnum.

Sorrentino Vini
Via Rio 26 Boscotrecase ( NA)
Info: 081 8584963
www.sorrentinovini.com