Il viaggio dei sapori in Prima Classe di Enzo Bastelli diventa ancora più bello nella rinnovata pizzeria

21/9/2019 4.3 MILA
Pizzeria Prima Classe - Enzo Bastelli
Pizzeria Prima Classe – Enzo Bastelli

di Antonella Amodio

Dopo solo due anni dall’apertura, la Pizzeria Prima Classe ha deciso di rendere ancora più comoda e bella la permanenza nel locale. Un accurato restyling, all’insegna della contemporaneità, ha trasformato la pizzeria in un luogo capace di offrire un momento gastronomico  diverso, immergendo l’ospite in una atmosfera di viaggio che – in alcuni elementi – ricorda le carrozze ristorante dei treni. L’importante controsoffittatura, per esempio, richiama nelle linee proprio le rotaie del treno.

Pizzeria Prima Classe - Ingresso
Pizzeria Prima Classe – Ingresso

Il progetto ha interessato tutta la pizzeria, rendendo la location più bella e ampia e raddoppiando i coperti (90 circa), senza però sacrificare le distanze tra un tavolo e l’altro.

Pizzeria Prima Classe - Sala
Pizzeria Prima Classe – Sala

Distanze che in Prima Classe sono fondamentali per garantire un buon servizio e la giusta privacy. Un locale giovane, diretto e dalle linee semplici.

Pizzeria Prima Classe - Tavoli
Pizzeria Prima Classe – Tavoli

Ad accogliere gli avventori un lungo banco di lavoro organizzato per l’attività dei due forni. Alle spalle, separata da una teca in vetro, l’ area gluteen free, l’altra novità della riapertura.  La cura del dettaglio ha interessato anche il servizio del vino al bicchiere, con l’istallazione di innovative macchine enomatic per l’erogazione.

Pizzeria Prima Classe - mise en place
Pizzeria Prima Classe – mise en place

Enzo Bastelli guida con sicurezza e capacità Prima Classe. La sua pizza non stanca mai ed è riconoscibile per quel suo mood ricco di ingredienti e per l’equilibrio di sapori che riesce – senza perdere mai un colpo – a conquistare tutti.

Pizzeria Prima Classe - forno
Pizzeria Prima Classe – forno
Pizzeria Prima Classe - forni
Pizzeria Prima Classe – forni

Finché è stagione, provate l’ottima pizza Trionfo, preparata con la provola di Agerola, il pesto e le chips di zucchine, i  fiori di zucchina in agrodolce e il basilico. Oppure Una Bufala a caso, che è una pizza ricca di formaggi: i sapori delle scaglie di blu di bufala, di caciobufala, di mozzarella e  ricotta di bufala sono bilanciati dalla marmellata di limoni di Sorrento e dalla freschezza della menta.

Pizzeria Prima Classe - Pizza Trionfo
Pizzeria Prima Classe – Pizza Trionfo
Pizzeria Prima Classe -Pizza Una bufala a caso
Pizzeria Prima Classe -Pizza Una bufala a caso

Infine, per chi arriva per la prima volta in Prima Classe, suggerisco la ParmaReggia, un tributo alla parmigiana di melanzane, con il cornicione della pizza ripieno di crema di parmigiano e melanzane, mentre la base è condita con la fonduta di parmigiano reggiano 24 mesi, pomodoro San Marzano, provola di Agerola, pepe nero, chips di melanzane e basilico.

Pizzeria Prima Classe - Pizza la ParmaReggia
Pizzeria Prima Classe – Pizza la ParmaReggia

Completano le pizze la loro perfetta cottura.

Pizzeria Prima Classe - Pizza dolce Ricomincio da te
Pizzeria Prima Classe – Pizza dolce Ricomincio da te

Le frittatine, come le pizze, sono originali e gustose.

La nuova Pizzeria Prima Classe non è solo più bella, ma ha anche la capacità di intrattenere il cliente con garbo e attenzione, confort e qualità.

Pizzeria Prima Classe
Pizzeria Prima Classe

Costo della pizza ParmaReggia  8,50 euro

Costo del coperto 1,50 euro

Aperto la sera sempre. A pranzo dal mercoledì

Pizzeria Prima Classe
Vicolo Pietro Mascagni, 6
81100 Caserta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.