IV edizione del Med Cooking Congress a Barcellona e Girona il 27e 28 febbraio

19/2/2017 543
Mediterranean Cooking
Mediterranean Cooking

Pasta Napoletana, Pizza Gourmet, olio toscano e specialità GMA con b2b e meeting tra Ambasciatori del Gusto, chef stellati e produttori dall’Italia a Barcellona.

La IV edizione del Mediterranean Cooking Congress si svolgerà in Spagna il 27 e 28 febbraio. Barcellona e Girona saranno le due località protagoniste del congresso internazionale organizzato dalla società By Tourist, come evento esclusivo e itinerante nei porti del Mediterraneo, finalizzato ad approfondire la conoscenza dei sapori genuini delle Nazioni interessate e incentivarne importazione e distribuzione.

Il viaggio tra i porti del Mediterraneo iniziato nel 2014 continua quest’anno in Spagna – spiega Luisa Del Sorbo, manager della By Tourist e ideatrice del Med Cooking Congress – e sarà come sempre un educational con l’obiettivo di approfondire la conoscenza dei sapori del Mediterraneo alimentando il confronto tra chef, produttori e importatori/distributori per comprendere le metodologie per esportare tipicità genuine e reale espressione di questi territori”.

Tanti i protagonisti che si confronteranno, tra farm trip e degustazioni: tra questi gli stellati Cristina Bowerman – ristorante Glass Hostaria di Roma, Michele Deleo – Rossellinis di Ravello, Vincenzo Guarino – Il Pievano in Chianti, Felice Lo Basso – Lo Basso Restaurant di Milano, Antonio e Fabrizio Mellino – Quattro Passi di Nerano e ancora dalla Francia per il settore Pizzerie Gourmet Gennaro Nasti, dall’Italia Luigi Acciaio (Presidente Associazione Pizza Napoletana Gourmet) e Giuseppe Vesi (Pizzagourmet con doppia sede a Napoli); per la pasticceria casertana Anna Chiavazzo – Il Giardino di Ginevra.

Tra i produttori italiani faranno da protagonisti la Pasta Artigianale Napoletana Leonessa, L’Orto di Lucullo, I Sapori di Corbara, Olio Dievole. Gli ingredienti dunque protagonisti del Gusto Mediterraneo: pasta, pizza, olio, verdure e ortaggi. E si andrà alla scoperta di prodotti genuini spagnoli, provenienti da agricolture e allevamenti sani, con la visita ad aziende rinomate e tra queste anche la società leader nella produzione di porcellane e piatti di prestigio, come la Pordamsa di Girona, che aprirà le porte dell’azienda per un tour esclusivo serale per giornalisti internazionali e chef del Mediterraneo.

Come importatori distributori già confermata la presenza della GMA Import Export e di Sabores de Italia. Per i media, confermata la presenza dei giornalisti: Edoardo Raspelli, già direttore della Guida de L’Espresso e oggi giornalista de La Stampa e della trasmissione Mediaset Mela Verde; Santa di Salvo, esperta di gastronomia de Il Mattino, Vincenzo D’Antonio di Italia a Tavola; Luigi Franchi di Sala&Cucina, Alessia Trivelli di Adnkronos, Sara Colonna di Food, Alessandra Meldolesi di Reporter Gourmet e Francesca Ferrara di Gusto Mediterraneo.

Questo il programma della due giorni:
Lunedì 27 febbraio
Prima fase congressuale presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Girona. Modera il giornalista Vincenzo D’Antonio di Italia a Tavola. Interverranno i giornalisti: Edoardo Raspelli, Santa di Salvo, Alessandra Meldolesi e gli chef: Cristina Bowerman, Albert Sastregener del ristorante stellato Bo.Tic di Girona accompagnati da Manel Puigdemont – Ceo dell’azienda Pordamsa di Girona. Ai fornelli per degustazioni mirate ci saranno: Montse Pérez, chef del ristorante del Double Tree Hilton Hotel; Vincenzo Guarino, ristorante stellato Il Pievano di Gaiole Chianti, Michele Deleo, ristorante stellato Rossellinis di Ravello; Felice Lo Basso, ristorante stellato Lo Basso Restaurant di Milano Dessert; i dolci saranno a cura di Anna Chiavazzo de Il Giardino di Ginevra.
Gli chef italiani interpreteranno ricette di pasta artigianale Leonessa (dall’antipasto al secondo piatto) esaltando olio, verdure e ortaggi d’Italia, grazie alla partnership di olio Dievole, L’Orto di Lucullo e I Sapori di Corbara.

Martedì 28 febbraio
Tour alla scoperta di Pizzerie storiche presenti a Barcellona ormai consolidate come brand e clientela: Napoletani DOC Barcelona; Gusto Ristorante Pizzeria; Luigi Ristorante Pizzeria; Madre Lievito. A curare il tour Ivan Musto di Sabores de Italia con l’intervento di Luigi Franchi, direttore della rivista Sala&Cucina, Giuseppe Acciaio, fondatore della Gma Specialità e dei pizzaioli Gennaro Nasti da Parigi e Giuseppe Vesi di Napoli. Nel tardo pomeriggio seguirà visita a produttore di prosciutto iberico e all’azienda Pordamsa di Girona.