La Cascina in Collina a Faicchio

5/8/2019 1.4 MILA
La Cascina in Collina - L'alifana
La Cascina in Collina – L’alifana

di Tiziano Terracciano

Siamo a Faicchio, nella Comunità Montana del Titerno e dell’Alto Tammaro, dove sulla sommità di una collina ai piedi del Monte Acerno sorge questa Cascina dalla quale si apre una spettacolare vista sulla Valle Telesina.

La Cascina in Collina - l'ingresso
La Cascina in Collina – l’ingresso

Col navigatore si arriva a destinazione, tra le campagne Sannite, senza alcun problema e ci si ritrova davanti ad una bella struttura ben tenuta e assai curata che si integra perfettamente al contesto rurale in cui si trova.

La Valle Telesina
La Valle Telesina

Nell’azienda agricola collegata si producono ortaggi, vino, olio e salumi.  Quindi le materie prime di produzione propria insieme a quelle reperite sui territori limitrofi vanno a rappresentare la base sulla quale viene costruito il menù rurale sì ma senza far mai mancare un proprio tocco di creatività.

La Cascina in Collina - Ulivi pon pon
La Cascina in Collina – Ulivi pon pon

Recentissima è stata l’inaugurazione del forno a legna e scorgendo sui social le Pizze Napoletane Contadine qui preparate ci siamo incuriositi e ci siamo diretti in questo angolo di Sannio per provarle.

Su un ritaglio del menù leggiamo che l’impasto viene preparato con l'”aggiunta” di Lievito Madre Naturale (tenendoci a specificare “vivo” per non confonderlo evidentemente con il lievito madre liofilizzato che oggi si può trovare in commercio) per amplificarne aromi e profumi durante le circa 24 ore di lievitazione.

Ordiniamo dunque una Alifana (6,00 euro) e una Ortolana con l’aggiunta di Salame piccante (7,00 euro).

La Cascina in Collina - Ortolana con salame piccante
La Cascina in Collina – Ortolana con salame piccante

La Alifana è preparata con le delicate Cipolle di Alife spadellate con l’olio extra vergine di oliva di produzione propria e una saporitissima salsiccia paesana, formando un estasiante connubio di sapori e profumi.

L’Ortolana è preparata con le verdure del proprio orto tagliate abbastanza spesse. Un taglio che a prima vista sembrerebbe eccessivo ma che già dal primo morso fa esplodere quei sapori troppo spesso dimenticati uniti ad una morbidezza scaturita dall’ottima cottura alla griglia che si sposa senza incertezze con l’ottimo salame piccante che, come nostra consuetudine, facciamo aggiungere ad una pizza che potrebbe sembrare un po’ troppo vegetariana.

La cottura è alla napoletana con le fette che si piegano senza scricchiolii e la digeribilità complessiva dell’impasto e degli ingredienti di condimento è veramente molto buona.

La Cascina in Collina - lievitatura
La Cascina in Collina – lievitatura

C’è una discreta carta dei vini ma ci affidiamo senza incertezze all’Aglianico (5,00 euro)  prodotto, come ci descrive l’etichetta, dalla famiglia Giannotta, vinificatori per passione, con le uve coltivate sui colli della contrada Odi detta Oro. E non a caso il vino della casa si chiama Oro Rosso e non fa assolutamente rimpiangere la scelta fatta!

La Cascina in Collina - i vini
La Cascina in Collina – i vini
La Cascina in Collina - Il vino della casa
La Cascina in Collina – Il vino della casa

Prima di andar via non resistiamo alla tentazione di assaggiare i Salumi locali e ce ne facciamo dunque portare un piattino (4,00 euro) giusto per provarli e constatarne la genuinità ed il sapore.

La Cascina in Collina - i salumi e i formaggi
La Cascina in Collina – i salumi e i formaggi
La Cascina in Collina - il pane
La Cascina in Collina – il pane
Il liquore Strega di Benevento
Il liquore Strega di Benevento

La Cascina in Collina
Via Odi
82030 Faicchio (BN)
Tel. 349 348 5515
La Cascina in Collina

Un commento

    Francesco Mondelli

    Innanzi tutto grazie per la segnalazione di questo luogo ameno che non conoscevo e che ha destato il mio interesse ma sopratutto complimenti per il coraggio avuto nel postare un grande liquore oggi purtroppo,e secondo me a torto, ritenuto poco attuale come lo Strega che mia madre usava per bagnare il pan di Spagna e che personalmente tengo sempre In casa assieme a grandi grappe e distillati vari.Ad maiora da FM

    5 agosto 2019 - 18:29Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.