La Poja 2015 Veronese igt, Allegrini

2/11/2021 351
Da uva corvina in purezza: la Poja
La Poja 2015 Allegrini

Una collina, due vini iconici dell’azienda Allegrini. La Poja e la Grola. Quest’ultimo è il nome della collina su cui sono piantate le uve. Quelle da cui nasce la Poja sono sulla sommità del colle, a poco più di 300 metri di altezza: sono uve di Corvina Veronese, un vitigno autoctono che Giovannio Allegrini volle valorizzare nel 1979.
Da allora l’etichetta continua ad essere un esempio unico per come questo vitigno, che in genere in Valpolicella si trova sempre in blend con altre uve per ottenere l’Amarone e altri vini rossi, possa ambire ad enormi potenzialità. Di tendenza moderna, aggiungiamo noi, perchè la Poja 2015, bevuta a Villa Franca di Positano, è semplicemente straordinaria per la capacità di esprimere una elegante potenza come a pochi rossi può succedere. La beva è segnata da un bel tono, tanta energia, freschezza che esalta la frutta, tannini ben levigati. Un vino importante, da bere nelle occasioni che contano davvero.

ALLEGRINI
FUMANE (VR)
Tel.045 6832011
www.allegrini.it
Ettari: 150
Bottiglie: un milione
Prezzo sul web
sugli 85 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.