La ricetta di stagione vegetariana, involtini di verza con pomodori secchi e scamorza affumicata

1/2/2021 1.3 MILA

Involtini di verza con pomodori secchi e scamorza affumicata
Involtini di verza con pomodori secchi e scamorza affumicata

Involtini di verza. La foglia coriacea della verza – ma che sa anche essere arrendevole se la si prende per il verso giusto – è l’involucro perfetto per un ripieno “svuotafrigo”. Con l’aiuto di un uovo che aiuterà la compattezza della farcia, poi, si potrà evitare di usare gli stecchini in legno per chiuderli.

Gli involtini di verza pronti da cuocere

Gli involtini di verza a cottura ultimata
Gli involtini di verza a cottura ultimata

 

Involtini di verza con pomodori secchi e scamorza affumicata

Ricetta di Virginia Di Falco

  • 1 oraTempo di preparazione
  • 30 minutiTempo di cottura
  • 4.3/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 6 persone

  • 6 foglie belle grandi di una verza
  • un paio di pezzi di pane biscottato, circa 150 gr da asciutto
  • 1 uovo
  • 6/7 pomodori secchi sott'olio
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 150 gr di scamorza affumicata
  • uno spicchio di aglio
  • 1 cipolla piccola
  • abbondante olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavare per bene le foglie della verza. Scottarle in acqua bollente per un paio di minuti, scolarle e metterle in un recipiente con acqua e ghiaccio per mantenere il verde brillante. Scolarle nuovamente e asciugarle delicatamente con della carta assorbente.
A parte, preparare la farcia. In una zuppiera sbriciolare il pane biscottato che si sarà provveduto a bagnare in acqua (io ho usato degli avanzi di pane biscottato integrale di Agerola, ma il pane raffermo andrà benissimo), aggiungere l'uovo sbattuto, il formaggio, la scamorza tagliata a dadini e i pomodori secchi sotto'olio NON sgocciolati e sminuzzati. Mescolare il composto, aggiungere a piacere dell'olio extravergine di oliva e riempire gli involtini, delicatamente, avendo cura di non rompere le foglie. In una padella lasciar imbiondire lo spicchio d'aglio (che poi verrà tolto) e qualche fettina sottile di cipolla. Riporre con cura gli involtini, uno accanto all'altro, ben vicini, salare leggermente e far cuocere per circa 30 minuti a fuoco dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.