Lavarubra 2019 Lacryma Christi doc Bosco de Medici

31/5/2021 346
Lavarubra 2019 Bosco de Medici
Lavarubra 2019 Bosco de Medici

Arriva l’estate, tempo si rosso!: Sulla parmigiana, sulla pasta al pomodoro, sui moscardini alla Luciana, sulla palamita alla brace. Tempo di rosso, tempo di Piedirosso, tempo di Lacryma Christi, Campi Flegrei e Ischia. Eccoci allora con il Lavarubra di Bosco de Medici 20190, un classico che ha anche un saldo di Aglianico che non compromette la beva golosa di un vino da bere vicino al collo della bottiglia. Un vino di allegria, perché allegramente dobbiamo ancora capire come è possibile, a livello di comunicazione, che Pompei non rientri della doc del Vesuvio. Il 15% di Aglianico e l’affinamento di cinque mesi in legno non tolgono nulla alla freschezza del vino, magari lo arrotondano al palato e lo rendono più complesso al naso con la frutta matura che copre il tipico floreale di geranio. Ma è un rocco da bere subito, senza aspettare altro tempo perché da adesso il meglio di se, la gioia di bere sulla gioia del nostro cibo.

BOSCO DÉ MEDICI WINERY A POMPEI
Via Antonio Segni, 41
www.boscodemediciwinery.it
Tel. 081 8564040
Prezzo sul web
sui 13 euro

Un commento

    Mondelli Francesco

    Onore al merito.ROSSO ROSSO PIEDIROSSO che nel nome allude E mai delude con la cucina campana in “rosso”fu una grande intuizione in tempi non sospetti che secondo il mio modesto parere merita di essere ripresa più per piacere che per dovere.Vitigno operoso ma versatile che con il miglioramento delle tecniche di vinificazione non può che migliorare dando gran soddisfazione con i piatti della nostra tradizione FM

    31 maggio 2021 - 07:19

I commenti sono chiusi.