Le Anteprime di Toscana – Settima Giornata: Il Brunello di Montalcino

16/2/2019 874
Logo
Logo

di Antonio Di Spirito

Oggi il circo mediatico eno-critico si è concentrato a Montalcino per una kermesse di due giorni: è di scena il Brunello 2014 ed alcune Selezioni, per un totale di circa 125 vini. Ci sono, poi, anche le Riserva 2013, i Rosso 2017, il S. Antimo ed il Moscadello.

Dell’annata 2014, ormai, si è detto tutto o quasi: sono quattro anni che se ne parla; è stata un’annata completamente e diffusamente negativa, tanto che molti produttori hanno rinunciato a fare il Brunello. I vini sono piuttosto magri, venendo a mancare la grande materia che li contraddistingue, questo vino resta in un equilibrio precario, con tannini in evidenza, talvolta scomposti ed “acerbi”, e poco spazio ad evidenziare le tante ottime prerogative del Brunello.

La Fortezza di Montalcino
La Fortezza di Montalcino

Come di solito succede, madre natura è stata meno matrigna con un numero consistente di produttori: vuoi che certi vigneti sono in zone meno colpiti, vuoi che c’è sempre un gruppo di produttori che lavorano benissimo sia in vigna che in cantina e che, con la loro grande esperienza, hanno saputo interpretare al meglio anche quest’annata balorda; fatto sta che alcuni vini hanno raggiunto ottimi livelli già da subito; altri, con un ulteriore affinamento, potranno puntare molto sull’eleganza; altri … chi lo sa?

Sala Degustazione
Sala Degustazione

 

Vi elenco i miei migliori assaggi, ordinati secondo il servizio:

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG 2014

 

Barbi
Barbi

 

BARBI

IL PINO – FATTORIA DEL PINO

TALENTI

TERRE NERE – CAMPIGLI VALLONE

CAPARZO

IL MARRONETO

TASSI DI FRANCIA FRANCA – Tassi Selezione

BANFI – Poggio alle Mura

PININO – Cupio

RENIERI

 

Sanlorenzo
Sanlorenzo

 

SANLORENZO

SESTI

UCCELLIERA

BACCINETTI

BANFI – Castello Banfi

BELLARIA

Cupano
Cupano

 

CUPANO

GIANNI BRUNELLI LE CHIUSE DI SOTTO

PALAZZO

PININO

PODERE LE RIPI

SAN POLO

TENUTA LE POTAZZINE

TENUTE SILVIO NARDI

VENTOLAIO

ARGIANO

CANALICCHIO DI SOPRA

FANTI

Fuligni
Fuligni

 

FULIGNI

LA FIORITA

LA MAGIA

LA PODERINA

SAN POLINO – Helichrysum

 

A domani per i Rosso di Montalcino 2017 e per le Riserva 2013

 

Le giornate precedenti:

Le Anteprime di Toscana – Prima Giornata: PrimAnteprima

Le Anteprime di Toscana – Seconda Giornata: Chianti Lovers

Le Anteprime di Toscana – Terza Giornata: Chianti Classico Collection

Le Anteprime di Toscana – Quarta Giornata: Chianti Classico Collection

Le Anteprime di Toscana – Quinta Giornata: San Gimignano

Le Anteprime di Toscana – Sesta Giornata: Il Vino Nobile di Montepulciano