Libero Pensiero Taurasi 2008 Villa Diamante

13/8/2018 1.9 MILA
Libero Pensiero Taurasi 2008, Villa Diamante
Libero Pensiero Taurasi 2008, Villa Diamante

Dopo aver rivoluzionato il Fiano di Avellino Antoine iniziò a dedicarsi al Taurasi mostrando di avere anche qui una visione completamente diversa dal comune sentire territoriale. Sia in quello di Guerriero dove mise mano per un paio di vendemmie prima di morire, sia in questa versione si vede una concezione di rosso moderna, con i tannini ben levigati, l’esplosione del frutto al naso e al palato, in bocca sapidità e tanta freschezza. Insomma, un Taurasi leggibile anche fuori dal territorio come pochi ce ne sono in giro di questa nobile denominazione in grande sofferenza. A distanza di dieci anni, il Libero Pensiero, nome che ben sintetizza la mentalità anarcoide di Antoine, si presenta con una verve giovanile fantastica. Rosso di grande stoffa, che ha ancora moltissimo da raccontare nei prossimi anni, complice ovviamente anche il millesimo favorevole.
Davvero la perdita prematura di Antoine è stata grave per la viticoltura del Sud.

Cliccate qui per conoscere il pensiero di Antoine Gaita sul Taurasi

LIBERO PENSIERO
TAURASI DOCG 2008
VILLA DIAMANTE
MONTEFREDANE
Via Toppole 16
Tel. 0825 670014