Macchia dei Goti 2015 docg Antonio Caggiano

27/1/2020 655
Taurasi 2015 Caggiano
Taurasi 2015 Caggiano

È sempre bello stappare il Taurasi che ha segnato la nuova era del vino campano. Quello che per primo è andato in barrique su indicazione di Luigi Moio in una cantina pensata, anche questo senza precedenti, per accogliere il visitatore. Una svolta per il territorio e per un vino che era solo una etichetta senza paese prima delle decisione di Antonio Caggiano di lanciarsi in questa avventura adesso proseguita dal figlio Pino. Il Taurasi 2015 lo riconosciamo subito dall’eleganza, sui piatti e sulle carni del bellissimo locale aperto da Mario Accurso a Giffoni Valle Piana riscalda il cuore e libera la mente. I tannini sia pur presente sono vellutati e piacevoli, ben bilanciati dal legno, l’alcol dalla freschezza. Il sorso è tradizionale, il gusto di Caggiano si è ormai assestato in queste venti vendemmie e non tradisce mai gli appassionati. Un rosso, inutile dirlo a questo punto cari amici, che ci potrà accompagnare per tutta la vita perché è immortale.

CAGGIANO
TAURASI
Contrada Sala
Tel.0827.74723
Ettari: 30 di proprietà
cantinecaggiano.it
Bottilgie: 170mila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.