Manent Aglianico Doc 2017 Terre Stregate

18/2/2021 319
Famiglia Iacobucci
Famiglia Iacobucci

di Antonella Amodio

Manent Aglianico Doc 2017 Terre Stregate
€ 9,00 €

Terre Stregate
C.da Santa Lucia SS87
82034, Guardia Sanframondi (BN)
tel 0824 81 78 57 www.terrestregate.it

Guardia Sanframondi è un borgo sannita che fa parte della comunità montana del Titerno, situata alle pendici del Monte Ciesco, di rara bellezza e di grandi tradizioni storiche, come quella – di devozione popolare cristiana, particolarmente toccante – dei Riti settennali di penitenza, che insieme alla produzione del vino lo rende famosa nel mondo.

Aglianico manent
Manent Aglianico Doc 2017 Terre Stregate

I filari dorati di uve falanghina e quelli a bacca rossa di aglianico, con buona quantità di olivi secolari, si affiancano per chilometri alla strada che porta a Guardia Sanframondi, preparando il benvenuto nella “Città del vino”, come recita il cartello all’ingresso del paese. Terre Stregate, cantina a conduzione biologica, con i suoi 25 ettari di vigneti è una realtà ben consolidata.

Nella conduzione dell’azienda (che produce anche un ottimo olio dal frantoio di proprietà) è impegnata l’intera famiglia Iacobucci: papà Armando e mamma Maria ( ottima cuoca ) con i figli Filomena e Carlo.

Manent Aglianico Doc 2017 ricalca già nel nome la straordinaria storia degli avi e della terra dalla quale proviene, nonché del vigneto che conta ceppi antichi.

L’affinamento e la maturazione prevedono l’acciaio e un minimo di passaggio in barrique, giusto per quello scambio di sensazioni speziate che arricchiscono il vino.

Il colore rosso rubino luminoso e con profumi di frutta e fiori, come la mammola, e una particolare nota di tartufo, anticipano ciò che il sorso regala: pienezza, morbidezza e avvolgenza, trovando giusta corrispondenza gusto-olfattiva.

Un vino che mi piace definire “jolly”, in quanto la presenza del tannino integrato permette che Manent si accosti a tante ricette della cucina italiana e non solo. Sottolineo inoltre, l’ottimo rapporto prezzo/qualità.

Non mancate una visita alla bella cantina, dove Armando vi farà conoscere anche uno dei frantoi più all’avanguardia della Campania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.