Minestra di pasta e zucchine e l’inverno ti sorride

13/1/2018 1.2 MILA

Minestra di pasta e zucchine
Minestra di pasta e zucchine

di Fabiola Quaranta
Avete già pensato cosa cucinare questa sera per cena? Probabilmente sarete quasi tutti al lavoro, i più organizzati avranno già programmato spesa e pietanze da realizzare, gli altri si adopereranno all’ultimo minuto, magari decidendo di mangiare fuori casa o comprando due cose prima di rientrare tra le quattro mura domestiche. A me capita spesso, di fare dei raid al supermercato e decidere mezz’ora prima dell’ora di cena cosa preparare. Se poi appartenete, come me, alla categoria di persone che si lascia attrarre qualche volta, e ribadisco, solo qualche volta facendone pubblica ammenda, dal prodotto fuori stagione perché lo avete visto, vi ha tentato e non siete riusciti a resistergli allora forse potreste replicare questo piatto, buono, semplice e onesto: pasta e zucchine. Del resto le regole esistono sì ma esistono anche le eccezioni!
Le zucchine (o gli zucchini che dir si voglia) non sono un ortaggio invernale, questo è scontato, dal mio punto di vista di per sé anche abbastanza insulso a meno che le si trasformi in ricette poetiche e portentose come la Nerano; mio nonno ripeteva una frase per me diventata epica, mi divertivo quando la sentivo e ora a distanza di anni dalla sua scomparsa, mi fa sorridere… “Sti cuccuzziell nun vanno due sord (queste zucchine non valgono due lire)” diceva e così, alla sua maniera da napoletano verace rassegnata e comica, esprimeva il disappunto nei confronti di mia nonna che, invece, gli propinava zucchine in tutte le salse.
La pasta e zucchine che ho deciso di preparare qualche sera addietro è una minestra, come tante tipiche della tradizione partenopea, che associa le verdure o i legumi, ai carboidrati, accontentando salute e gusto, senza particolari intingoli. E’ questo un piatto che piace a grandi e piccini, salutare, tutto sommato semplice e veloce da preparare, in quattro mosse assicura il conforto della pietanza calda senza eccessi. Basterà avere a disposizione delle zucchine, una cipolla media, qualche pomodorino, ovviamente la pasta, qualche residuo di salume da consumare et voilà, il vostro primo piatto sarà pronto.

Minestra di pasta e zucchine

Ricetta di Fabiola Quaranta

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone persone

  • 1 Kg di zucchine
  • 1 cipolla media
  • 4 o 5 pomodorini (io ho adoperato le conserve di mia madre)
  • olio evo q.b.
  • un paio di fettine di prosciutto crudo o guanciale
  • parmigiano reggiano q.b.
  • sale q.b.
  • pepe
  • 300 gr. di pasta mista o tubettini

Preparazione

Sminuzzate la cipolla che farete imbiondire nell’olio con il salume, poi i pomodori e lasciate cuocere per pochi minuti. Intanto lavate e tagliate le zucchine a dadini, quindi incorporatele al soffritto aggiungendo il sale. Ricoprite con acqua e lasciate cuocere per circa mezz’ora. Nella stessa pentola dovrete cuocere la pasta, con aggiunta di "scorzette” di formaggio se di vostro gradimento, facendo sì che il risultato finale sia non brodoso. Aggiustate di sale, pepate, e fate un giro di olio a crudo per esaltare i sapori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *