Nonna Seppa Campi Taurasini Doc 2013 Cantine Delite

27/3/2019 1.1 MILA
Nonna Seppa Campi Taurasini Doc 2013 Cantine Delite
Nonna Seppa Campi Taurasini Doc 2013 Cantine Delite

di Antonella Amodio

Una piccola cantina con cinque ettari vitati sulle colline della contrada Chianzano di Montemarano, è completamente votata al vitigno aglianico. Una passione della famiglia De Lisio quella per il vino, e in particolare per l’aglianico, che si tramanda da tre generazioni e oggi è portata avanti dal giovane Emanuele Coscia, attuale titolare dalla cantina, che ha alle spalle solidi studi di  viticultura ed enologia.

Con la consulenza enologica di Arturo Erbaggio, Emanuele produce interessanti versioni di denominazioni di Campi Taurasini e Taurasi, utilizzando i migliori appezzamenti. Reputo il Taurasi Pentamerone annata 2012 un vino ben fatto, col quale però bisogna avere pazienza, lasciandolo debitamente ancora affinare in bottiglia, in modo che il lungo riposo ne definisca i profumi e gli aromi, e lo aiuta ad acquisire gentilezza con il lento lavoro di sedimentazione.

Delite - Vigneti
Delite – Vigneti

Vi invito invece a non perdere l’assaggio del vino Nonna Seppa Campi Taurasini Doc 2013, una gran bella sorpresa, che regala un sorso territoriale, elegante e delicato. Nel bicchiere si mostra nel colore rosso rubino con sfumature granata. Il profilo aromatico ricorda il cassis, le ciliegie, il cardamomo e la grafite. Il sottofondo balsamico, con accenni mentolati e spezie dolci, ne completano il quadro olfattivo. Al gusto è piacevolmente salino, caldo e teso. I tannini diffusi e ben integrati nella struttura, con il supporto della freschezza, rendono il vino di facile bevibilità, offrendo anche una chiusura lunga e persistente.

Di Nonna Seppa Campi Taurasini Doc 2013 ne sono state prodotte poche bottiglie e vengono vendute al prezzo di 15,00 euro. Superfluo aggiungere – a ragion veduta -che vanno a ruba.

Cantine Delite
Contrada Chianzano, 6
83040 Montemarano (AV)
www.cantinedelite.it
tel. 0827 65439