Piccadilly Roma. Fabrizio Lauria e lo spessore della semplicità a tutte le ore.

4/4/2019 3 MILA
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma

di Ugo Marchionne

Costruire un ristorante che sia polivalente e che ripensi la propria proposta a seconda della fascia oraria nella quale opera non è cosa facile. Operatività ‪dalle 10 del mattino alle 2 di notte‬.

Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Questa è la caratteristica più innovativa di Piccadilly Roma, un meraviglioso young restaurant nel cuore di via Appia Nuova. Piccadilly è la trasposizione in materia dei sogni da ristoratore di Fabrizio Lauria, giovane imprenditore romano con un passato di studio e di impresa a Napoli.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Cucina lineare e facilmente intellegibile, grandi vini a prezzi sinceri, una proposta totalizzante e grande qualità delle materie prime. Lontana dai cataloghi la proposta del Piccadilly è stata pensata per offrire una cifra gastronomica adatta ad ogni età e soprattutto ad ogni momento della giornata. Passiamo alla degustazione.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Vi va? Si comincia. Battuta di Fassona al coltello, pepe di Sarawak e Tartufo Nero. Il suo costo di quindici euro non rende minimamente merito ad un piatto che altrove sarebbe stato venduto a più del doppio. Ottima la qualità della carne, gustosa la scelta di abbinare al nerbo scioglievo le del manzo, l’aromaticità del pepe lungo e del tartufo. Un piatto di grande semplicità di cui si apprezza il notevole indice di godibilità.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Ancora, polpette di bollito su salsa verde. Croccantissime, queste piccole sfere di bollito sfilacciato, nonostante peccano un po’ di poca umidità, sono calde, confortanti ed aromatiche. La forza del piatto ancora una volta sta nella semplicità e nella manifattura manipolativa della materia prima. Inaspettato è il moscardino alla Luciana nel pignatiello.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Leggermente piccante, giusta l’acidità del pomodoro, veramente godibile. Versatilità al potere. Primi da urlo. Ravioli con crudo e cotto di Gambero Rosso di Mazara e Tartufo Nero ed una delle Carbonare più buone mangiate quest’anno. Anche qui, nessun proclamo, nessun rapporto con i cataloghi.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Un ottima pasta, un’ottima esecuzione ed un condimento giustamente proporzionato. Nessuna barriera frapposta fra la carta ed il cliente. Ideale accompagnamento ad una Carbonara così ricca e voluttuosa è una delle bollicine francesi di pregio presenti in carta o alla mescita.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Polivalenza ed allegria. Una combinazione di fattori che conquista soprattutto la clientela più giovane, che a Roma rappresenta un’enorme fonte di proventi per i ristoratori. Tanto la ricciola scottata e Tartufo Nero pregiato, quanto la guancia laccata con la cicoria rappresentano la semplicità, il rigore tecnico e la scelta delle materie prime di cui Fabrizio Lauria si fa interprete.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Misura e semplicità. Una cucina che fa il filo a quanto di buono il territorio ha da offrire, spizza a catalogo ciò che si meglio si può trarre, conseguendo una cucina veramente genuina. Una proposta totalizzante che non lascia mai solo il cliente, veleggiando da una portata all’altra con compiuta sincerità. Consigliato vivamente.
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma
Piccadilly Roma