PiperHome dal 4 maggio 2020 il delivery di Pipero

2/5/2020 2.5 MILA

 

Achille Sardiello, Alesanndro Pipero e Ciro Scamardella

di Albert Sapere

La Pandemia che ci ha travolto sta ridettando completamente le regole della ristorazione. Quello che fino a qualche mese fa poteva essere vista come un’eresia oggi è la normalità, o meglio il modo per continuare a fare azienda, nonostante tutto.

Il delivery non è certamente la soluzione al problema, ma è sempre meglio esserci, che non esserci. partendo da questa semplice e basilare regola, proveremo a dare spazio da queste pagine alle offerte più innovative che ci verranno segnalate in queste giorni, perchè da sempre siamo al servizio di chi legge e non c’è modo migliore per esserlo, segnalando le novità valide.

Alla lista dei delivery d’autore si aggiunge anche quello di Pipero. Dopo le riflessioni con il suo staff e soprattutto con lo chef Ciro Scamardella e  il maitre Acheille Sardiello (il report della nostra ultima visita a gennaio 2020) hanno deciso di mettere in piedi un menù che potesse essere consegnato a casa in sicurezza. Da qui la prima particolarità, perchè le consegne avverranno da parte di Alessandro Pipero e Acheille Sardiello. Ascoltato al telefono Alessandro ci ha detto. “Non mi andava di consegnare i box in mano ai riders, non per una questione di costi, ma perchè c’è tanto lavoro dietro e mi sarebbe dispiaciuto che fosse vanificato. Quindi consegneremo direttamente io o Achille, per garantire la massima integrità”

La seconda considerazione è che la creatività sarà uno dei mantra in questo periodo ma anche nel prossimo futuro. Se non rinunciano a consegnare anche il kit per la carbonara al costo di 25 euro per due persone, è vero anche che nasce la lasagna di carbonara, per permettere di consegnare un piatto già pronto.

Il menù completo costerà 90 euro, ma sarà possibile scegliere anche dal menù per una spesa minima di 40 euro, la consegna sarà gratuita. Le incertezze del settore sono tante, ma stiamo apprezzando molto chi invece di lamentarsi prova a reinventarsi a fare bene tutti i giorni quello che sa fare. Il menù sarà Pipero Style, goloso, leggibile e poggerà oltre che sulla lasagna alla carbonara, sull’idea della fettina panata, vera ossessione di Alessandro oltre alla carbonara, realizzata con la pregiata carne di pluma iberica.

Sarà una sfida difficile, ma per certi versi esaltante, riscrivere le regole della ristorazione, soprattutto quella d’autore. perchè nella vita ben fatto è meglio di ben detto, vale sempre.

la lasagna alla carbonara

Per prenotare: Pipero Roma