Pizzeria Da Lioniello, Le novità 2021 di Salvatore Lioniello

1/2/2021 2.5 MILA

Pizzeria Da Lioniello

Pizzeria Da Lioniello - Salvatore Lioniello
Pizzeria Da Lioniello – Salvatore Lioniello

di Antonella Amodio

Bella, è bella, c’è poco da dire, e di mano in mano che passa il tempo si arricchisce di rifiniture che la rendono sempre più completa. Parlo della pizzeria Da Lioniello, a Succivo, comune ai confini tra le province di Napoli e di Caserta, caratterizzato da un paesaggio dove le viti maritate, le famose alberate aversane, colle quali si produce il vino Asprinio d’Aversa, ricoprono un ruolo importante, abbellendo di fatto il territorio a tratti brullo e a tratti densamente popolato.

 

Salvatore Lioniello con la sua pizza “diversamente napoletana” (termine coniato da lui) cattura ancora la scena con il menù dedicato all’inverno, dove l’impiego di verdure, spesso provenienti dall’orto di famiglia, crea topping dalle multiple consistenze e texture, senza dimenticare un altro ingrediente: il pesce, come il baccalà, e i gamberi, che Da Lioniello hanno sempre avuto un ruolo importante nei menù stagionali.

Pizzeria Da Lioniello - ambiente
Pizzeria Da Lioniello – ambiente
Pizzeria Da Lioniello - apparecchiatura
Pizzeria Da Lioniello – apparecchiatura

Ma questa volta c’è anche un richiamo più forte al territorio nella proposta gastronomica, dove il vino ricopre un ruolo chiave: è dedicata all’ Asprinio d’Aversa una sezione a parte della lista, che conta la presenza di sette etichette e una pizza “work in progress” che vede tra gli ingredienti proprio il vino prodotto in questa terra.

Pizzeria Da Lioniello - carta dei vini
Pizzeria Da Lioniello – carta dei vini

Viene così rivolta giusta attenzione a questa eccellenza unica al mondo, come valore culturale a salvaguardia di una pratica tradizionale di coltivazione, connessa alla storia delle tradizioni locali, candidata a Patrimonio Immateriale dell’Umanità per l’Unesco.

Pizzeria Da Lioniello - vetrina delle birre
Pizzeria Da Lioniello – vetrina delle birre

E iniziamo col dire che tra le novità di Lioniello c’è proprio una cantina dalla capacità di mille etichette, che completa il progetto della pizzeria, insieme ad un angolo dedicato alle birre (70 birrifici) e ad una selezione di distillati e spiriti. Inoltre, è in arrivo l’enomatic da 8 bottiglie, il dispenser che permette di spillare il vino direttamente dalla bottiglia al bicchiere, consentendo così di proporre vino al calice, mantenendone intatte le caratteristiche.

E il menù? Le nuove pizze esprimono personalità e autenticità nella proposta, dove è premiata la fantasia e la tecnica di preparazione dei vari ingredienti utilizzati, e dove si percepisce una evoluzione, una crescita, in termine di equilibrio. Un esempio? Provate la pizza “E’ proprio un broccolo stu baccalà”, preparata con i broccoli baresi in due consistenze differenti, il fior di latte, la trippa di baccalà, le olive nere e le foglie di capperi.

Pizzeria Da Lioniello - e' proprio un broccolo stu baccala'
Pizzeria Da Lioniello – e’ proprio un broccolo stu baccala’
Pizzeria Da Lioniello - sezione pizza - E' proprio un broccolo stu baccala'
Pizzeria Da Lioniello – sezione pizza – E’ proprio un broccolo stu baccala’

Anche la “Freschezza d’inverno” non scherza, condita con la crema di ceci della Murgia, la tartare di gamberi, la burrata, la crema di limone, e a chiudere il centrifugato di prezzemolo.

Pizzeria Da Lioniello - Freschezza d’inverno - in questo caso in formato mignon
Pizzeria Da Lioniello – Freschezza d’inverno – in questo caso in formato mignon

La “Benvenuti al nord” è sicuramente la pizza dove l’estro e il gusto vanno a braccetto: crema di polenta, salsiccia e porcini e – all’uscita dal forno – il disco viene arricchito dai chips di mais (da mangiare a quintalate) e dalla crema di latte.

Pizzeria Da Lioniello - Benvenuti al Nord
Pizzeria Da Lioniello – Benvenuti al Nord

Poi ci sono la “Tutta Bufala” preparata con lo chef Francesco Sodano e la “Breaking Bad ” che hanno i connotati giusti per invitarci ad andare in pizzeria a provarle.

Pizzeria Da Lioniello - Tutta Bufala
Pizzeria Da Lioniello – Tutta Bufala
Pizzeria Da Lioniello - Breaking Bad
Pizzeria Da Lioniello – Breaking Bad

Tra i gusti classici Salvatore ripropone una nuova versione della pizza marinara: una pizza apparentemente semplice che necessita di tecnica e conoscenza per creare armonia: la “Marinara dei signori” dove il pomodoro, ingrediente principale di questo gusto, ha il suo ruolo importante nel restituire autenticità al morso, nell’alternanza tra sensazioni dolci e spinte acide.

Pizzeria Da Lioniello - Marinara dei Signori
Pizzeria Da Lioniello – Marinara dei Signori

Durante i mesi di stop, Pizzeria Da Lioniello si è evoluta ancora di più con lo studio di materie prime sia di food che di beverage. Molto buoni anche i fritti e i dessert a cura della moglie Anna Iourio.

Per arredo curato, ambiente, apparecchiatura e servizio ricorda più un ristorante che una pizzeria.

Pizzeria Da Lioniello - cantina
Pizzeria Da Lioniello – cantina
Pizzeria Da Lioniello - cantina
Pizzeria Da Lioniello – cantina

Pizzeria Da Lioniello
Via Murelle, 1  81030 Succivo ( CE )
Tel 376 0260633 – 081 18167658
Aperto tutti i giorni dalle 12:30 alle 16:30
Delivery e asporto dalle 19:00 alle 22:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.