Pizzeria Fresco Caracciolo | Contest fotografico Cartoline da… Napoli

23/11/2017 1.1 MILA
Gruppo Jodice Artisti ph francesco.begonja
Gruppo Jodice Artisti ph francesco.begonja

23 novembre 2017 / 23 giugno 2018
Direzione artistica di Intragallery
Presentati, a Napoli, presso Fresco Caracciolo, i quattordici scatti
della prima edizione del contest fotografico Cartoline da Napoli alla presenza di Mimmo e Barbara Jodice

Castel Sant’Elmo, Partenope sospesa, il Vetro, Baci da Napoli, il Ragazzo in bicicletta, e tante altre ancora, per un totale di 14 fotografie esposte, in bianco e nero e a colori.  Fresco Caracciolo, quinto nato del gruppo omonimo, in collaborazione con Intragallery, lancia la prima edizione del contest fotografico “Cartoline da… Napoli”.

Mimmo Jodice Brindisi ph daria-laragione
Mimmo Jodice Brindisi ph daria-laragione

A fare da padrino e madrina all’evento, il noto fotografo Mimmo Jodice con la figlia Barbara, che ha seguito la sua strada. “Per fortuna non sono io a dover scegliere il migliore – ha spiegato ai ragazzi il maestro Jodice -. Sono scatti davvero molto interessanti e non vi nascondo che farei fatica a premiare il migliore. Viva Napoli e viva la fotografia”.

Le immagini saranno in mostra fino a giugno. È stata prodotta una legenda delle 14 foto esposte nel locale, numerate e titolate, in modo che i clienti possano votare in sede le loro preferenze. La foto maggiormente votata sarà la vincitrice del Premio. A promuovere il contest e a selezionare i 14 scatti, la galleria d’arte contemporanea, Intragallery, di Annamaria De Fanis e Rosa Francesca Masturzo. “La presenza della fotografa Barbara Jodice e del grande maestro della fotografia Mimmo Jodice, artista partenopeo riconosciuto a livello internazionale – ha sottolineato Rosa Francesca Masturzo di Intragallery – testimonia il loro immenso amore per la città di Napoli e la loro forte sensibilità verso chi rimane sul territorio e vi scommette investendo”.

Il contest “Cartoline da…Napoli” è un modo per avere la città davanti agli occhi e come contraltare le gustose creazioni del maestro pizzaiolo Antonio Troncone in un mix di arte e gusto. ll gruppo Fresco ha deciso di intraprendere, con lo stesso rigore che pone nella ricerca dell’eccellenza gastronomica, questa iniziativa culturale per rilanciare nuove visioni della città di Napoli. Questo obiettivo viene perseguito stimolando una sinergia tra due diversi mondi: quello del food e quello dell’arte e ciò attraverso lo sguardo di giovani artisti fotografi emergenti, che si materializza in un contenitore inedito. “Alla foto che otterrà il maggior numero di voti – ha annunciato Alberto Visocchi del gruppo Fresco – a marzo sarà assegnato un premio di 1.500 euro e poi intendiamo esportare la collettiva negli altri nostri locali fuori città”.

Gruppo Jodice Artisti ph francesco.begonja
Gruppo Jodice Artisti ph francesco.begonja

I lavori fotografici, in bianco e nero e a colori, sono di Lorenzo Cabib (Pigeon Life), Silvio Cerciello (Riflessioni, Uomo allo specchio con Madonna e Aiuto San Gennaro), Federica Cioce (Il Vetro), Alessandra Finelli (Yombe), Marco Iannaccone / Scarlet Lovejoy (Partenope sospesa), Giovanni Nicola Marotta (Castel Sant’Elmo), Angelica Paciocco  (Ragazzo in bicicletta), Carolina Rapillo (L’altra ala), Riccarda Rodinò di Miglione (Baci da Napoli), Jessica Spinelli (La finestra sulla città. Belvedere Castel Sant’Elmo, Napoli, Da 171 anni l’alba. Chiesa di San Francesco di Paola, 7:25 a.m.), Dorotea Tasca (Riflessi, Posillipo).

Gli scatti sono stati riprodotti a stampa giclèe con inchiostri a pigmento su carta Hahnemuhle Matt Fibre 200 grammi, nella stamperia Fine Art Lab.

La Cerimonia di Premiazione avverrà a marzo 2018, in data da definirsi.