Pizzeria Lipen a Triuggio, 37° in Italia quanto a pizza e nella mia personale top five di sempre per gli spaghetti al pomodoro

8/10/2019 737
Lipen, spaghetti alla chitarra con antico pomodoro di Napoli
Lipen, spaghetti alla chitarra con antico pomodoro di Napoli

di Marco Galetti

Lipen, Napoletana
Lipen, Napoletana

Gli spaghetti con l’antico pomodoro di Napoli recentemente degustati a Triuggio, anche se non siamo in Campania mi hanno reso felix.

L’Enosteria Lipen è un punto di riferimento in Brianza dove poter degustare una pizza come si deve ma anche, come vedremo, per pranzare bene ad un prezzo corretto, 37° posto a 50TOPPIZZA e recentemente premiato con 91/100 tre spicchi Gambero Rosso, che ha voluto conferire al locale di Corrado Scaglione anche il premio per la miglior carta delle vivande, il locale di Corrado Scaglione oltre ad essere premiato è anche ben frequentato, non solo la sera ma inaspettatamente anche a pranzo.

L’offerta, in effetti, è di quelle che invitano alla prova, quattro primi, quattro secondi e tre contorni che cambiano giornalmente vengono proposti a 12 euro comprensivi di acqua, caffè e coperto.

Rifocillare oltre 50 avventori a pranzo, numero attendibile per difetto, ha un significato che va oltre i riconoscimenti che hanno valore se il consenso del pubblico è reale, continuo e non effimero.

La mia recente visita, in un venerdì di settembre, mi consente (l’influenza del Cavaliere, qui inevitabilmente si sente) di poter segnalare con relativa tranquillità (soprattutto dopo aver regolarmente pagato il mio conto) la validità assoluta del piatto in apertura di post che si farà ricordare e di una sosta barra pausa di lavoro da Corrado Scaglione.

E’ bello pensare che i genitori di Corrado hanno iniziato proprio in questo luogo con una trattoria che si proponeva di servire i lavoratori, oggi ci sono meno operai e un numero maggiore di impiegati ma il senso ed il fine sono gli stessi.

Ulteriori considerazioni dopo le foto e prima dei titoli di coda ***

Lipen, 37 classificato a 50TOPPIZZA
Lipen, 37 classificato a 50TOPPIZZA
Lipen, l’ingresso in versione autunnale
Lipen, l’ingresso in versione autunnale
Lipen, uno scorcio della sala superiore
Lipen, uno scorcio della sala superiore
Corrado Scaglione, il titolare, al lavoro
Corrado Scaglione, il titolare, al lavoro
Lipen, mozzarella
Lipen, mozzarella
Lipen, pizza con verdure grigliate
Lipen, pizza con verdure grigliate
Lipen, salsiccia e friarielli
Lipen, salsiccia e friarielli
Lipen, risotto con piselli e gorgonzola, uno dei quattro primi a scelta del menù pranzo
Lipen, risotto con piselli e gorgonzola, uno dei quattro primi a scelta del menù pranzo
Lipen, roast beef di manzo all'inglese
Lipen, roast beef di manzo all’inglese
Lipen, spinaci, uno dei tre contorni
Lipen, spinaci, uno dei tre contorni
Il pizzaiolo
Il pizzaiolo
Si sta prendendo
Si sta prendendo
Cura
Cura
del fiore piu' profumato al mondo
del fiore piu’ profumato al mondo
Lipen, La Margherita
Lipen, La Margherita

*** Considerazioni, dicevamo, bene, gli spaghetti alla chitarra con antico pomodoro di Napoli di Vincenzo Egizio, hanno un valore assoluto, tanto che la banconota da dieci euro (il loro costo sul menù) credo si possa considerare una tra le migliori spese con soddisfazione nell’arco di questi primi nove mesi 2019, dopo nove mesi di prove del cuoco, è nato il piatto che aspettavo, non un piatto unico anche se tale si può considerare ma l’unico piatto del quale si ha sempre voglia, eppure non sempre, se non quasi mai, viene preparato e servito come si deve.

Corrado è andato personalmente nell’Azienda di Brusciano a testare i pomodori, nota di merito, di professionalità di attenzione, ma vorrebbe dire poco se il risultato non fosse all’altezza del prodotto, beh, il risultato è la somma di tre addendi, un prodotto molto buono, cucinato molto bene e servito molto velocemente, dalla padella al piatto e subito al tavolo del cliente che, in alcuni casi gode, oggi l’ho fatto.

Enosteria Lipen
Via Paolo Taverna Conte 114
Canonica di Triuggio MB
https://www.lipen.it/

 

3 commenti

    Francesco Mondelli

    La domanda nasce spontanea.Tra una buona pizza e gli spettacolari spaghetti al pomodoro di cui sopra quale mangia per primo e quale per secondo?Con simpatia FM

    8 ottobre 2019 - 12:37Rispondi

    Marco Galetti

    Nel giorno in questione ho mangiato solo, si fa per dire, un piatto di spaghetti, infatti non ho dato alcun giudizio sugli altri piatti, pizze comprese…

    8 ottobre 2019 - 13:05Rispondi

    Simone

    Ci vado di frequente al Lipin.. nome che tra l’altro mi pare rimandi a Filippo. La pizza è insuperabile, vi prego di assaggiare la margherita 3d. Non avendo mai assaggiato gli spaghetti, questa recensione mi torna estremamente utile per variare la mia scelta.

    9 ottobre 2019 - 13:28Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.