La ricetta: Polpette di melanzane alla calabrese

25/8/2019 6.2 MILA

Polpette di melanzane
Polpette di melanzane

Vi proponiamo un piatto classico della cucina tradizionale calabrese.

La ricetta è della lettrice Melania Magurno

Polpette di melanzane
Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

Ricetta di Melania Magurno raccolta da Novella Talamo

  • 3.3/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • 1 kg di melanzane
  • 4 uova
  • pane raffermo
  • pecorino e parmigiano grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • pepe nero, sale
  • olio per friggere

Preparazione

Lavate bene le melanzane, tagliatele a pezzetti e fatele cuocere per circa 15 minuti in acqua salata, una volta pronte fatele scolare. Lasciatele raffreddare e schiacciatele bene con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo che unirete alla mollica di pane e a tutti gli ingredienti. Formate delle polpettine e friggetele in abbondante olio caldo (oppure cuocetele in forno). Servitele calde.

7 commenti

    carlopontorieri

    (9 luglio 2015 - 15:38)

    Nella ricetta canonica di Nicotera (VV) si preferisce il basilico al prezzemolo.

    Melania

    (9 luglio 2015 - 19:12)

    io sono originaria di Diamante ( cs ) dalle nostre parti si usa farle con il prezzemolo , ma sono sicura che sono buonissime anche con il basilico

    carlopontorieri

    (9 luglio 2015 - 21:29)

    :)

    marta

    (10 luglio 2015 - 00:37)

    Le melanzane si toglie la buccia?? Grazie, sono dell’ Argentina vi saluto

    Denny

    (10 luglio 2015 - 07:49)

    Un plus e’ aggiungere dadini di treccia oppure scamorza NON affumicata e della mortadella tritata…spettacolo

    Melania

    (12 luglio 2015 - 10:14)

    Marta,no non si toglie la buccia ,ciao ,un saluto all’Argentina dall’Italia

    Melania

    (12 luglio 2015 - 10:18)

    Denny sarà sicuramente come dici ,ma è un di più alla ricetta originale che nasce “povera” ma ricca di sapore di melanzane, il gusto che deve prevalere ,e ricordare i sapori antichi di un tempo ! Provale così vedrai che lo sentirai anche tu ,ma mi raccomando non mettere pane grattugiato,ai tempi delle nostre nonne non si usava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.