Progetto di valorizzazione della filiera dell’olio extravergine di oliva salernitano, nell’ambito del sistema turistico

6/10/2020 516
Valorizzazione della filiera dell'olio extravergine di oliva salernitano
Valorizzazione della filiera dell’olio extravergine di oliva salernitano

Un’iniziativa svolta in collaborazione tra il Consorzio Provinciale Olivicoltori di Salerno (soc. coop. Agricola con circa 3000 soci) ed il Lloyd’s Baia Hotel che ha come obiettivo principale quello di mettere in evidenza il connubio tra le eccellenze agroalimentari locali, in questo caso l’EVO Salernitano, e il sistema turistico enogastronomico.

Quando parliamo di agricoltura, oggi più che mai, si deve parlare anche di turismo ed enogastronomia. Offrire al turista un’esperienza unica a 360° dal punto di vista del cibo, dei servizi, del paesaggio e dell’ospitalità, è ormai fondamentale.

L’iniziativa inoltre ha come scopo anche quello di divulgare le proprietà salutari dell’olio EVO Salernitano, soprattutto nei confronti di bambini ed adolescenti, così da far entrare nella vita dei più giovani una corretta educazione alimentare dei futuri consumatori.

Un Olio da aMare trova il suo interlocutore nei bambini – parla Maria Manuela Russo, Vicepresidente OTACL – “futuri consumatori e conoscitori del territorio, ma anche coloro che devono acquisire le corrette e sane abitudini alimentari divertendosi e quindi i tre elementi: mare, pane e olio sono il connubio ideale.” Il mare dona benessere grazie ai suoi effetti benefici, in quanto fonte di energia e di vita per i suoi giochi in acqua e il contatto con gli elementi naturali; il pane è il seme della terra, la prosperità, il primo cibo per l’uomo e alimento base della Dieta Mediterranea; l’olio extravergine d’oliva è l’oro per eccellenza dell’alimentazione del nostro Paese e rappresenta la ricchezza del territorio, ma anche una vera e propria fonte di benessere per la salute dell’uomo. Tutti questi elementi trovano la loro fusione in “Un Olio da aMare” che rappresenta il territorio, la sostenibilità e il benessere.

Tale progetto si snoderà attraverso momenti di divulgazione e assaggio degli oli extravergine di oliva forniti dal Consorzio provinciale olivicoltori di Salerno, nella splendida location del Lloyd’s Baia Hotel.

Valorizzare e sostenere la filiera agricola locale è l’azione principale degli imprenditori del settore turistico-alberghiero che, con lungimiranza e amore per il territorio, si impegnano per portare avanti questo progetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.