Roma 14 gennaio, torna Evoluzione, evento dedicato all’olio extravergine di qualità

6/1/2019 1.2 MILA
EVOLUZIONE 2019 per l’olio extra vergine di qualita’

Non ci stancheremo mai di ripeterlo, nelle recensioni a ristoranti e pizzerie, così come nei report su piccoli o grandi produttori: dell’importanza dell’olio extravergine di qualità si parla sempre troppo poco. Guide specializzate, panel, seminari, corsi di formazione, locali con la carta degli olii sono sicuramente aumentati rispetto a qualche anno fa, ma per essere l’alimento base della Dieta Mediterranea e un ingrediente indispensabile in cucina, abbiamo ancora tanta strada da fare.
Motivo per cui segnaliamo con piacere la seconda edizione dell’iniziativa Evoluzione, dedicata proprio all’olio extravergine di qualità che la casa editrice Pecora Nera – che conosciamo per le belle Guide su Roma e Milano – insieme ad Oleonauta organizza la prossima settimana a Roma.
Qui di seguito, nel comunicato stampa, tutte le notizie di questo evento dedicato agli operatori del settore:

EVOLUZIONE edizione 2019
EVOLUZIONE edizione 2019

Evoluzione, percorsi per l’extravergine di qualità, l’evento dedicato all’olio extravergine organizzato da La Pecora Nera Editore e Oleonauta è arrivato alla seconda edizione: dopo il bel successo dello scorso anno, il 14 gennaio 2019 – questa volta al Parco dei Principi Grand Hotel & Spa sempre a Roma – torna l’appuntamento pensato per sensibilizzare e formare gli operatori del settore della ristorazione e della gastronomia sull’utilizzo di olio extravergine d’oliva di qualità, tracciando nuovi percorsi che possano far incontrare e confrontare i produttori, i ristoratori, i consumatori e soprattutto i cuochi e i pizzaioli che scelgono e utilizzano l’olio extravergine per i loro piatti.

Un evento riservato agli operatori del settore.

I partecipanti potranno accedere liberamente ai banchi di assaggio delle 44 aziende presenti, parlare e confrontarsi con i produttori e assaggiare gli oli presenti. Prenotandosi al form sopra indicato c’è la possibilità di partecipare a uno dei 5 seminari di approfondimento tenuti dai massimi esperti del settore quali Indra Galbo, Maurizio Servili, Matia Barciulli, Antonio Giuseppe Lauro, Barbara Alfei e Giulio Scatolini. È possibile registrarsi pure all’ingresso, ma nel caso si volesse partecipare a un seminario, il consiglio è di prenotarlo tramite form. Evoluzione è dunque un’occasione unica per confrontarsi con uno degli alimenti essenziali della cultura mediterranea che racchiude in sé l’equilibrio perfetto tra la tradizione e l’innovazione: la cura del patrimonio olivicolo italiano crea e mantiene bellezza, memoria e biodiversità, mentre le moderne tecnologie di estrazione unite all’esperienza e alla conoscenza permettono di esplorare sempre più affascinanti virtù sensoriali e nutraceutiche dell’olio extravergine di oliva. L’evento si chiuderà con una conferenza che avrà come tema principale la promozione dell’extravergine di qualità nella ristorazione. Tra gli ospiti sarà presente Nerina Di Nunzio che racconterà le sue esperienze multidisciplinari e creative sul food, in un dialogo aperto con Maurizio Pescari e Alberto Grimelli al quale parteciperanno pure Livia Leoni dell’Università Degli Studi Roma Tre, Matteo Zappile dell’Associazione Noi di Sala e Marta Cotarella di Intrecci – Alta Formazione di Sala.

EVOLUZIONE programma 2019

Durante la giornata nella sala expo dei banchi di assaggio, si potrà assistere a “I Dialoghi dell’Olio”: brevi incontri condotti da Maurizio Pescari e Alberto Grimelli che ospiteranno Gianfranco De Felici, Capo Panel esperto COI in analisi sensoriale, lo chef Giuseppe Capano che presenterà il libro “Semplicità in cucina”, ed. Tecniche Nuove e Tom Mueller, giornalista autore di “Extra Virginity: The Sublime and Scandalous World of Olive Oil”, ed. WW Norton&Co.

EVOLUZIONE – Lunedì 14 gennaio 2019 dalle 10:00 alle 19:30

Parco dei Principi Grand Hotel & SPA – Via G. Frescobaldi, 5 (Villa Borghese) – Roma

Per informazioni [email protected] o 347.1159669

 

Un commento

    Mondelli Francesco

    Sui social si usa dire :io ci sarò.Giovane ma vera esperta di olio nonchè anima di Oleonauta e di questa manifestazione è Simona Cagnoli .pur essendo solo alla seconda edizione tanto farà per la cultura dell’olio non solo qui a Roma ma a livello nazionale.Un grosso in bocca al lupo a tutti gli organizzatori da Francesco Mondelli

    6 gennaio 2019 - 11:07

I commenti sono chiusi.