Roma: Da Qvinto arriva “Apollo” e si mangia su una navicella spaziale

27/10/2020 1.5 MILA
Apollo Qvinto
Apollo Qvinto

di Floriana Barone

Si chiama Apollo ed è una fedele riproduzione del modulo lunare lanciato in orbita negli anni Sessanta: l’ultimissima novità di Qvinto Restaurant per una food experience fuori dal comune. Dal 28 ottobre, dopo Dubai, Shanghai, Londra, Mumbai e Los Angeles, arriva in Italia, a Roma, Apollo, con un design unico, interamente modellato a mano e dotato di un elegante spazio interno in cui sarà possibile fare colazione, pranzo, tea e aperitivo, intraprendendo anche percorsi di degustazione inseriti in menu dedicati, ideati dallo chef Daniele Creti, dal pizzaiolo Ivano Veccia e dai bartender di Qvinto, Alessio Navacci e Riccardo Martellucci del pastry chef Alessandro Capotosti.

Dopo l’idea degli igloo in giardino che ha conquistato i romani, Qvinto lancia un’altra esperienza unica nella Capitale: il modulo lunare potrà ospitare fino a quattro persone, nel rispetto dell’ultimo dpcm, in tranquillità e in sicurezza. Apollo è stato collocato sulla terrazza del The Roof di Qvinto, allestita dal noto event imagineer internazionale, Tony Marklew, che, per l’occasione, ha realizzato una speciale decorazione lunare. Per salire a bordo di Apollo e vivere l’esperienza del “viaggio lunare” sarà necessaria la prenotazione, compilando il form nella sezione dedicata www.qvintoroma.it/apollo o chiamando il numero 06.333.29.61.

Sarà possibile, quindi, assaggiare le pizze stagionali del pizzaiolo ischitano Veccia, che quest’anno ha conquistato la 54esima posizione a 50 Top Pizza: sul menu di Apollo sarà protagonista anche la sua Faraona Capricciosa, nata da un’idea di Nino Di Costanzo, condita con crema di provolone del Monaco Dop, provola e , all’uscita, scarola riccia, pomodorino semi-dry, nocciola tritata, noci, rapa rossa, petto di Faraona di Laura Per cotto a bassa temperatura e coscia scottata in padella, scaglie di Provolone del Monaco Dop, coulis di rucola, pepe e germogli. Si potrà anche scegliere un percorso di degustazione, che verrà creato sul momento da Veccia.

“Qvinto, anche alla luce del particolare momento che stiamo vivendo con tutte le regole e attenzioni a tutela della nostra salute, ha deciso di proseguire con il lancio di novità, per cercare di regalare ai propri clienti, in assoluta sicurezza, momenti di unicità e spensieratezza, ma anche per assicurare la continuità lavorativa a tutto lo staff. È questa da sempre la nostra mission, a maggior ragione in questo periodo”, ha commentato Simone Pellegrino, general manager di Qvinto.

 

Qvinto Restaurant Lounge Café

Aperto tutti i giorni, dalle 10:00 alle 18:00, secondo le disposizioni del Dpcm
Ampio parcheggio in loco

Servizio di asporto a pranzo e cena
Per maggiori info su Apollo e per prenotare, visitare il sito web www.qvintoroma.it/apollo o chiamare il numero 06.333.29.61.

https://qvintoroma.it/
Facebook
Instagram