Santarosa Pastry Cup: i vincitori

27/9/2018 1.5 MILA
Santarosa Pastry Cup
Santarosa Pastry Cup

di Francesca Faratro

E’ Giuseppe Manilia il vincitore della la VII edizione del Santarosa Pastry Cup.

Con la sua “Santarosa Melata”, ha catturato i giudici e gli ospiti presenti aggiudicandosi a pieni voti l’agognato premio. A passargli il testimone, la vincitrice della scorsa edizione, Carmen Vecchione della pasticceria Dolciarte di Avellino.

Non sarà stato sicuramente facile decretare il pasticciere che più degli altri, ha conquistato i palati sopraffini di una giuria di esperti, volti fra i più noti della gastronomia italiana: Alfonso Pepe, Carla Icardi, Gennaro Esposito, Gianluca Fusto, Leonardo Di Carlo, Nicola Pansa, Sabatino Sirica, Sal De Riso e Salvatore Calabrese.

A decidere non sono stati i soli. Insieme a loro gli spettatori dell’evento i quali, per il primo anno, hanno avuto modo di esprimere il proprio giudizio assaggiando le opere e avendo diritto di voto.
Cinque i finalisti in gara, i quali, con il loro estro creativo, hanno dimostrato la versatilità dell’arte pasticcera, in grado di rivisitare un must della tradizione campana: la Sfogliatella Santarosa.

  • Pasquale Bevilacquadella Pasticceria “Mamma Grazia” di Nocera Superiore (SA);
  • Pino Ladisadella Pasticcera “Dolci e Cioccolato” di Valenzano (BA);
  • Angelo Grippa della omonima pasticceria di Eboli (SA);
  • Debora Venadella omonima pasticceria di Vago di Lavagno (VR);
  • Giuseppe Maniliadella Pasticceria “Orchidea” di Montesano sulla Marcellana (SA);

Tema di questa settima edizione è stata la ricerca del “Settimo Senso”, l’elemento che ogni finalista ha dovuto suscitare con il proprio dolce.

Santarosa Pastry Cup - Carmen Vecchione e Giuseppe Manilia
Santarosa Pastry Cup – Carmen Vecchione e Giuseppe Manilia

A fare da madrina al Santarosa Pastry Cup, la bellissima Chiara Giallonardo la quale, da buon esperta del settore e conoscitrice del territorio, ha guidato gli ospiti con dolcezza e professionalità.

La kermesse ha tagliato il nastro la mattina del 25 settembre quando, presso l’edificio scolastico di Conca dei Marini, alla presenza di alunni e famiglie, insegnanti ed autorità civili cittadine, i maestri Alfonso Pepe, Sabatino Sirica, Nicola Pansa e Sal De Riso hanno svelato i trucchi dei sapori più autentici della Costiera Amalfitana.

Nel primo pomeriggio, nello scenario del Sensi Restaurant i concorrenti in gara si sono sfidati a colpi di golosità, con ricette innovative che mantenevano ben saldo il legame con la tradizione, illustrando le loro personali interpretazioni della Santarosa.

«Il settimo elemento che ho scelto per la mia sfogliatella è stato la mela. – Esclama il vincitore assoluto Giuseppe Manilia –  L’ho scelta perché la ritengo un ingrediente straordinario, facile da reperire quasi tutto l’anno. La glassa color agrumi è dedicata al sole della costiera».

Il premio della Giuria Popolare è andato al giovane Pasquale Bevilacqua con “Incontro”, un viaggio sensoriale tra la Campania e la Sicilia, tra il cannolo e la sfogliatella, impreziosito ed esaltato dal gusto del pistacchio di Bronte.

Una monoporzione che ha messo in risalto non solo la semplicità del giovane pasticciere e le sue origini ma anche la facilità di consumare il dolce sia al ristorante che in strada, come uno sweet street food.

Il Premio per la Categoria Pastry Chef è stato consegnato a Carmine Di Donna con “Ispirazione ad Amalfi” mentre “The Maestro” Salvatore Calabrese si è aggiudicato il riconoscimento del Santarosa Pastry Cup per la categoria barman.

Tra i premiati, anche Raimondo Esposito, campione italiano di pasticceria artistica al SIGEP 2018, il quale ha presentato una scultura in zucchero dedicata alla Sfogliatella Santarosa.

La premiazione si è svolta nella suggestiva atmosfera della Chiesa di Santa Rosa di Conca dei Marini, fresca del restauro degli altari lignei da parte del comune, e della statua di Santa Rosa da Lima grazie all’opera di mecenatismo di Sal De Riso e Nicola Pansa.

Santarosa Pastry Cup - Il dolce vincitore della settima edizione
Santarosa Pastry Cup – Il dolce vincitore della settima edizione

Emozionati e soddisfatti per il successo ottenuto dalla kermesse gli organizzatori Nicola PansaTiziana Carbone e Antonio Vuolo che hanno fermamente creduto nelle potenzialità di un evento puntando su tutte le eccellenze del settore gastronomico.

I Main Partner del Santarosa Pastry Cup 2018
Pasticceria Pansa – Agrimontana – Valrhona – Portioli – Mulino Caputo – Baliano Tiles – Acqua San Pellegrino – Vito Italia – Casa Vinicola Zonin – Goeldlin Italia – Sal De Riso – Artecarta – Sensi Restaurant – Le Bontà del Capo – Amalfi Gin

Media Partner
AmalfiCoast.com – Pasticceria Internazionale
www.santarosapastrycup.com