Santarosa Pastry Cup 2019: svelati i nomi della giuria d’eccellenza, 9 top player della pasticceria

2/8/2019 242
Santarosa Pastry Cup 2019
Santarosa Pastry Cup 2019

“La Santarosa…Sciantosa” è il tema audace quanto originale scelto per l’edizione 2019 del SANTAROSA PASTRY CUP, kermesse che si è ritagliata negli anni una sua identità nel panorama degli eventi gastronomici nazionali, tappa ambita da pasticceri e barman professionisti di tutta Italia.

I pasticcieri finalisti, dunque, saranno chiamati a sfidarsi a colpi di prelibatezze dolciarie, presentando una creazione chiaramente ispirata alla Santarosa, arricchendola con un elemento “dal sapore francese”; un quid, insomma, in grado di collegare tre luoghi molto diversi tra loro: CONCA DEI MARINI, il borgo costiero dove nel 1700 fu preparata per la prima volta la sfogliatella nel suggestivo Monastero di Santa Rosa a picco sul mare, la PARIGI della Belle Epoque con la moda dei Café-Chantant e la NAPOLI di fine Ottocento che ha saputo rielaborare la tradizione transalpina con caratteri propri e distintivi. Proprio a Napoli, infatti, la chanteuse parigina si trasformò nella “sciantosa”, una donna ammaliatrice e seducente, icona di stile e charme, affascinate d’aspetto, aggraziata nel portamento e misteriosa nello sguardo. Proprio come la Sfogliatella Santarosa, un dolce dalla croccantezza accattivante e dalla piacevole armonia di sapori che all’ombra del Vesuvio, incontrando i gusti dell’epoca, vestì i panni della sua versione “riccia”.
Ad una giuria di qualità, costituita come sempre da eccellenze assolute del settore gastronomico nazionale e, da quest’anno, anche personalità di caratura internazionale, il compito di decretare, il prossimo 26 settembre, il vincitore dell’VIII edizione del Santarosa Pastry Cup:

Gino Fabbri, Presidente dell’Accademia Maestri Pasticcieri Italiani e professionista di fama internazionale;
Paolo Sacchetti, vice presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, appassionato ambasciatore della grande tradizione del dolce italiano;
Yann Duytsche, collaboratore per 12 anni con l’Ecole du Grand Chocolat Valrhona, nel 2006 apre una sua pasticceria e cioccolateria, la “Dolç par yann Duytsche”, nei pressi di Barcellona;
Sal De Riso, membro dell’AMPI, è riuscito a far conoscere al grande pubblico i profumi, i colori e i sapori della Costa d’Amalfi, declinandoli in creazioni dolciarie oggi apprezzate in tutto il mondo;
Nicola Pansa, orgoglioso rappresentante della quinta generazione di una famiglia che dal 1830 ha scritto la storia della pasticceria amalfitana e che, dal 2017, ha legato il suo nome a quello del Santarosa Pastry Cup entrando a far parte del team organizzativo;
Alfonso Pepe, membro dell’AMPI e apprezzato pasticciere che ha messo il territorio e la tradizione al centro del suo progetto;
Natale Giunta, chef siciliano e volto noto de La Prova del Cuoco, è una carica di energia pura che si fonde alla perfezione con la sua grande creatività e professionalità;
Mauro Bochicchio, imprenditore italiano residente in Francia, ideatore del Cultural Paris, il primo festival delle eccellenze enogastronomiche italiane che si tiene ogni anno a Parigi;
Eleonora Cozzella, giornalista e critico di cucina, ispettrice della Guida Ristoranti dell’Espresso, a capo della giuria italiana del world ‘s 50 best Restaurants e ospite fissa a Masterchef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.