Sud Top Wine, via alle iscrizioni per il più grande concorso dedicato ai vini del Sud Italia

13/9/2022 267
Sud Top Wine
Sud Top Wine

Si aprono le iscrizioni per “Sud Top Wine”, l’attesissimo concorso dedicato ai vini del Sud Italia. L’evento ideato e organizzato da Cronache di Gusto, alla sua quarta edizione, vedrà anche quest’anno protagoniste le migliori etichette da Campania, Sicilia, Basilicata, Puglia, Calabria e Sardegna, che saranno degustate da grandi nomi della critica enologica nazionale e internazionale presso Il Picciolo Etna Golf Resort & Spa di Castiglione di Sicilia (Catania).

La commissione sarà composta da Daniele Cernilli (Doctor Wine – presidente della Commissione), Stephen Brook (Decanter), Robert Camuto (Wine Spectator), Alexia Hupin (DipWSET, WinebyAlex), Andreia Debon (Bon Vivant) e Federico Latteri (Cronache di Gusto), che valuterà i vini suddivisi in 23 categorie, due in più rispetto alla scorsa edizione.

Saranno dunque degustate le seguenti denominazioni: per la Sicilia Etna Doc Bianco, Etna Doc Rosso, vini rossi siciliani da Nero d’Avola (Sicilia Doc e altre Doc), Sicilia Doc Grillo e Sicilia Doc Catarratto, altri vini rossi siciliani Doc, Docg e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni), altri vini bianchi siciliani Doc e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni); per la Campania Taurasi Docg, Greco di Tufo Docg, Fiano di Avellino Docg, vini bianchi campani a base di Falanghina, altri vini bianchi campani Doc e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni), altri vini rossi campani Doc, Docg e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni); per la Calabria Cirò Doc Rosso, altri vini rossi calabresi Doc e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni), vini bianchi calabresi Doc e Igt (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni); per la Basilicata Aglianico del Vulture Doc e Aglianico del Vulture Superiore Docg; per la Puglia vini rossi pugliesi a base di Primitivo, vini rossi pugliesi a base di Negroamaro, altri vini rossi pugliesi (solo vini prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni), per la Sardegna vini bianchi sardi a base di Vermentino, vini rossi sardi a base di Cannonau. Per tutte le regioni, spumanti (Metodo Classico o Metodo Martinotti di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia) e vini rosati (tutti i vini rosati prodotti con vitigni autoctoni o blend con autoctoni di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia).

La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni azienda potrà partecipare inviando 3 bottiglie per ogni vino con un massimo di 6 etichette e la spedizione dovrà essere recapitata entro il prossimo 26 settembre.

Le aziende possono programmare la consegna dal lunedì al sabato e a partire dalle ore 11 (riferimento Valentina Rozzato, tel. 0942 986384) e sui colli spediti dovrà essere evidenziata la dicitura “Sud Top Wine 2022”. Oltre alle bottiglie è necessario inviare alla mail [email protected] le schede tecniche dei vini in concorso (sia cartacee che per mail), le foto delle bottiglie in buona risoluzione scontornate su sfondo bianco o con la trasparenza.

La giuria decreterà poi i 3 vincitori per ogni categoria, con 69 etichette premiate.

La premiazione avverrà il 24 ottobre nell’ambito di Taormina Gourmet presso l’Hotel Villa Diodoro, alla presenza dei giurati e dei giornalisti presenti all’evento e di Gino Colangelo, dell’agenzia americana Colangelo & Partners, partner del concorso Sud Top Wine.

Tutte le informazioni su https://www.sudtopwine.com/it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.