Trattoria Visconti, 10 buoni motivi per non andarci

5/6/2022 37.7 MILA

Trattoria Visconti ad Ambivere (BG)
Via De Gasperi 12
Tel 035 908153
www.trattoriavisconti.it/

Trattoria Visconti
Trattoria Visconti

di Marco Galetti 

Trattoria Visconti, i quattro pilastri che la sorreggono, in piedi da sinistra, Roberto, Giorgio&Fiorella, Daniele, accosciati e leggermente fuori fuoco tutti i collaboratori e lo Storico Ribelle

Trattoria Visconti, i quattro pilastri
Trattoria Visconti, i quattro pilastri

Trattoria Visconti, l’accogliente sala interna

Trattoria Visconti, l’accogliente sala
Trattoria Visconti, l’accogliente sala

Trattoria Visconti, uno scorcio della veranda

Trattoria Visconti, uno scorcio della veranda
Trattoria Visconti, uno scorcio della veranda

Trattoria Visconti, l’orto, in carta c’è sempre un’insalata per “compensare” i peccati di gola

Trattoria Visconti, l’orto
Trattoria Visconti, l’orto

Pur essendo affezionato cliente della trattoria che ha compiuto novant’anni nel giorno del mio onomastico, per onestà intellettuale e rispetto del lettore, non posso non segnalare alcuni aspetti che, per alcuni potenziali clienti, possono essere visti sotto una luce negativa, riverberi fastidiosi, ombre, rosse, al tramonto, di un’epoca, come le sottolineature sul quaderno a memoria dei nostri errori.

Dieci buoni motivi per non andarci, dunque, un servizio al cliente, a quello che, dopo la lettura del post, deciderà di non mettere piede ad Ambivere ma anche a quello che, come me, non vedrà l’ora di tornarci.

UNO: LA PRENOTAZIONE ON LINE

Funziona perfettamente, per chi oppone resistenza c’è un numero telefonico al quale rispondono sempre

DUE: PARCHEGGIO

Parcheggio privato nel cortile interno, molti milanesi come me potrebbero sentire la nostalgia del rischio multa e dell’immensa soddisfazione di trovare un buco per l’auto dopo aver girato in tondo mezz’ora…

TRE: IL LOCALE

Il decoro e la cura degli spazi e degli arredi, sia in sala che in veranda, potrebbero risultare fastidiosi a chi preferisce i luoghi caotici dove è possibile cenare gomito a gomito con perfetti sconosciuti, qui purtroppo i tavoli sono distanziati, si conversa e si ride ma cogliere quel che dicono al tavolo a fianco è un’impresa

QUATTRO: L’ORTO E IL POLLAIO

L’orto e il pollaio sono fuori moda, verdura fresca e uova di giornata hanno fatto il loro tempo, meglio, di gran lunga, imbustati&liofilizzati

CINQUE: IL PERSONALE DI SALA

Personale estremamente gentile, uniforme&atteggiamento decoroso ma non ingessato, qui non riesco a sentire quella indescrivibile soddisfazione che si prova altrove quando si riesce ad entrare in contatto con un cameriere che non ne vuole sapere di te, del tuo tavolo e dei tuoi ospiti

Trattoria Visconti, dettagli, la Trattoria è una delle Attività Storiche della Regione Lombardia, è una delle Premiate Trattorie Italiane, Osterie d’Italia ha assegnato il premio speciale per la miglior carta dei vini d’Italia 2020 alla Trattoria Visconti di Ambivere, quindi indirettamente anzi direttamente a Daniele Caccia, il responsabile della cantina, figlio maggiore di Giorgio&Fiorella e fratello di Roberto, responsabile della cucina

Trattoria Visconti, dettagli
Trattoria Visconti, dettagli

Trattoria Visconti, bollicine dalla Francia

Trattoria Visconti, bollicine dalla Francia
Trattoria Visconti, bollicine dalla Francia

Trattoria Visconti, dalla Franciacorta

Trattoria Visconti, dalla Franciacorta
Trattoria Visconti, dalla Franciacorta

Trattoria Visconti, bianchi

Trattoria Visconti, bianchi
Trattoria Visconti, bianchi

Trattoria Visconti, rossi

Trattoria Visconti, rossi
Trattoria Visconti, rossi

Trattoria Visconti, rosati

Trattoria Visconti, rosati
Trattoria Visconti, rosati

Trattoria Visconti, e tutta la gamma di colori da fine pasto

Trattoria Visconti, fine pasto
Trattoria Visconti, fine pasto

SEI: LA CANTINA

Sono finiti i bei tempi quando la scelta era tra un bianco e un rosso della casa, puntare il dito sulla carta dei vini migliore d’Italia è un lavoro che tutti non amano svolgere, Daniele Caccia, il cecchino atalantino che non sbaglia un abbinamento, è disponibile, preparato, appassionato, di cavatappi largo, essere costretti ad assaggiare prodotti di nicchia in un susseguirsi di calici senza soluzione di continuità non è bello ma pericoloso, come tutto ciò che crea dipendenza, ho trovato un escamotage per tenerlo a bada, gli ricordo che tifo per la stessa squadra di suo papà…

SETTE: LA CUCINA

Perché dovrei andare a cena in un locale che propone solo quattro o cinque tipologie di antipasti, primi, secondi, dolci e il carrello dei formaggi… oltretutto alcuni di questi piatti storici non escono mai dalla carta…

Perché dovrei andare a cena in un locale dove la polenta non manca mai(s), anche se simpatizzante atalantino non sono mica bergamasco io…

Perché dovrei andare a cena in un locale che mette sempre in carta almeno tre proposte vegetariane che prevedono l’uso dei prodotti del proprio orto, non sono mica una capra…

Perché dovrei andare a cena in un locale nella cui carta delle vivande difficilmente potrò trovare proposte di mare, in un locale che propone formaggi di nicchia irrinunciabili, e il colesterolo dove lo mettiamo…

Perché dovrei andare a cena in un locale che negli anni ha messo in carta pecora, coniglio,  capretto, pollo, ragù di animali da cortile, un locale dove potrò sempre trovare un risotto…

Trattoria Visconti, il benvenuto dalla cucina, fiori di zucca appena colti e appena fritti, la sottile differenza tra un benvenuto dovuto ed uno offerto col cuore, a metro zero, valore aggiunto

Trattoria Visconti, il benvenuto
Trattoria Visconti, il benvenuto

l’antipasto Visconti, da sempre in carta, un piatto in due da condividere per una partenza attenta, la pancia dice uno a testa ma non l’ascolto

l’antipasto Visconti
l’antipasto Visconti

Trattoria Visconti, la splendida giardiniera servita tiepida

Trattoria Visconti, la giardiniera
Trattoria Visconti, la giardiniera

Trattoria Visconti, oltre all’orto c’è il pollaio, la polenta non manca mai(s) rostrato dell’Isola targato Visconti

Trattoria Visconti, oltre all’orto c’e' il pollaio
Trattoria Visconti, oltre all’orto c’e’ il pollaio

OTTO: I FUNGHI

Quando se ne trovano, e se ne trovano lo garantisco, li propongono, ma io mi chiedo, perché pagare di più per profumatissimi funghi appena raccolti quando moltissimi locali ad un prezzo molto più basso propongono funghi scadenti, coltivati, congelati e parzialmente danneggiati…

Se non vi piacciono i funghi, questo non è il posto per voi, assolutamente.

NOVE: I CASONCELLI DI NONNA IDA

La sappiamo tutti la storia, piatto storico bergamasco, 600 anni di tradizione, in trattoria lo propongono da novant’anni interrottamente, probabilmente questo è il miglior posto di tutta la provincia di Bergamo per assaporarli, ma se le ricette di tradizione regionale che riportano ai piatti che hanno mangiato i vostri antenati e che mangeranno i figli dei vostri figli sono un fastidio ed un ostacolo alla vostra smania di novità, non ordinateli, anzi qui non veniteci proprio, nel locale a fianco, si fa per dire, non sarà difficile trovare presunti chef pronti a giocare col fuoco e con le padelle e a scambiare per un complimento lo stupore allarmato che leggeranno nei vostri occhi

Trattoria Visconti, funghi sulla pasta

Trattoria Visconti, funghi sulla pasta
Trattoria Visconti, funghi sulla pasta

Trattoria Visconti, funghi nel risotto, Roberto Caccia dico a te, questo non si dimentica

Trattoria Visconti, funghi nel risotto
Trattoria Visconti, funghi nel risotto

Trattoria Visconti, imperdibile la palla di polenta come in alpeggio con Formai de Mut e, naturalmente, funghi

Trattoria Visconti, funghi con polenta
Trattoria Visconti, funghi con polenta

Trattoria Visconti, casoncelli  il piatto storico seicentenario di questa Trattoria novantenne, ferma nel tempo ma, paradossalmente, appena nata perché in continua attenta e lenta evoluzione, una crescita Slow nel  rispetto della tradizione e del passato

Trattoria Visconti, casoncelli
Trattoria Visconti, casoncelli

Trattoria Visconti, il risotto alla milanese, la mano di Roberto, sui risotti, negli anni è cresciuta molto tanto che ormai mi vedo costretto a definirlo ex giovane chef, educatissimo, umile, curioso, premuroso, bravo&sorridente una promessa mantenuta della padella e del paiolo

Trattoria Visconti, risotto alla milanese
Trattoria Visconti, risotto alla milanese

Trattoria Visconti, il risotto con gli asparagi

Trattoria Visconti, il risotto con gli asparagi
Trattoria Visconti, il risotto con gli asparagi

Trattoria Visconti, il servizio del coniglio

Trattoria Visconti, coniglio
Trattoria Visconti, coniglio

Trattoria Visconti, capra, Storico Ribelle, Strachitunt…

Trattoria Visconti, capra, Storico Ribelle
Trattoria Visconti, capra, Storico Ribelle

DIECI: I PREZZI

Non si paga il coperto, i piatti sono a portata di tutte le tasche e di tutte le bocche che sanno riconoscere la freschezza, la bontà e la qualità degli ingredienti.

Prezzi compresi tra nove e ventidue euro, interessante percorso degustazione a euro trentanove.

Anche i vini sono a portata di tutte le tasche ma qui il significato cambia.

Il servizio a calice e alcune bottiglie di territorio consentono di rimanere entro limiti di spesa più che accettabili ma quando l’offerta fa girare la testa ancor prima che l’alcol faccia i suoi effetti la voglia di alzare l’asticella si fa sentire, sopraggiunge il desiderio di stappare qualche vino prestigioso, qualche bottiglia di valore assoluto, di difficile reperibilità sul mercato, il posto è quello giusto, la spesa non sarà per tutte le tasche né per tutte le occasioni ma l’occasione speciale è dietro l’angolo, basta riconoscerla, saperla cogliere, lasciarsi andare e godere, in fondo la gioia che ci regalano alcune serate paradossalmente ci arricchisce.

Dunque anche il prezzo è un buon motivo per non venire in questa trattoria?

Assolutamente si.

Sostanzialmente qui si spende qualche euro in più di quanto si possa fare in altri locali quindi non vedo un motivo che sia uno per cui io debba venire qui, o forse ne intravedo dieci di motivi…

Trattoria Visconti, il tiramisù

Trattoria Visconti, tiramisu'
Trattoria Visconti, tiramisu’

Trattoria Visconti

Via De Gasperi 12

Ambivere BG

Tel 035 908153

https://www.trattoriavisconti.it/

18 commenti

    Marco contursi

    Mi hai quasi convinto…appena arriva auto nuova potrei farci un pensierino..

    5 Giugno 2022 - 21:00Rispondi

    Max

    Mi sembra che i motivi per tornarci siano notevoli. Complimenti per la recensione, di gran classe.

    5 Giugno 2022 - 21:03Rispondi

    FRANCESCO MONDELLI

    Carlo Alberto

    Dopo una recensione così dettagliata e precisa non si può non far visita al locale e uscirne solo dopo aver assaggiato tutte le prelibatezze.

    6 Giugno 2022 - 06:56Rispondi

    Antonio

    Ero proprio curioso di leggere quali difetti si potevano trarre da una trattoria come da Visconti. Quale pignoleria si potesse riscontrare. Contro il “top” non ci possono essere difetti. Complimenti.

    6 Giugno 2022 - 07:38Rispondi

    Matteo Scibilia

    Grande la trattoria Visconti ma anche Marco Galetti

    6 Giugno 2022 - 08:25Rispondi

    Enrico Malgi

    Mi dispiace per te caro Marco, ma mi vedo costretto a farti un dispetto: la prossima volta che vado in Lombardia voglio proprio tornare dalla magnifica famiglia Visconti, con te o senza di te. Intesi?

    6 Giugno 2022 - 09:29Rispondi

    Marco Galetti

    @commentatori&lettori, i 10 punti tendono ad un medesimo fine, convergono verso una bellissima parola, accoglienza, novant’anni per affinare l’arte di ricevere sono molti ma mai abbastanza, ecco il concetto fondamentale che questa bella famiglia ha compreso, non dormono sugli allori, bensì, da buoni bergamaschi, si svegliano presto e si mettono all’opera, i frutti, sotto forma di prodotti dell’orto e di clienti, arrivano.

    6 Giugno 2022 - 13:47Rispondi

    Raffaele

    Spero poterci andare presto.

    6 Giugno 2022 - 14:31Rispondi

    antonio

    Stupendissima!!! Che voglia di sincera e curata cucina lombarda…anche senza la macchina nuova ci andrò di sicuro e chissà mai insieme alla brigata cilantanolombarda….Grazie Marco

    6 Giugno 2022 - 18:20Rispondi

    emilio

    conosco, la trattoria, un motivo in più per andarci, mi avete fregato bene con la recensione dei 10 motivi…. l’ ho letta tutta….

    6 Giugno 2022 - 20:23Rispondi

    Simone

    Attraverso un artificio retorico intelligente, Luciano Pignattaro ci racconta nei dettagli i piaceri della sua visita alla Trattoria Visconti. È tutto ben documentato e dettagliato, non ci rimane che provare di persona, certi di trovare tutto esattamente come riportato.

    6 Giugno 2022 - 22:31Rispondi

    FRANCESCO MONDELLI

    @Gentile Simone a scrivere non è il dottor Pignataro (con una t)titolare del blog ma uno dei suoi tanti bravi collaboratori Galetti Marco corrispondente dalla Padania ma con incursioni anche a sud sulla cui onestà di cronista enogastronomico mi sento di mettere la mano “sui fuochi”.Con simpatia Francesco Mondelli

    7 Giugno 2022 - 12:20Rispondi

    giuseppe mennella

    Questo autunno l’auto si dirigera’ verso Bergamo, non solo per una visita culturale.
    grazie

    7 Giugno 2022 - 12:33Rispondi

    Maria Grazia

    Grazie Marco, con la tua penna riesci ad esprimere tutta l’essenza del Visconti!!!
    La competenza, l’abilità, il gusto ed il profumo che si trovano in questo meraviglioso angolo di Lombardia, nonché la generosa accoglienza di questa bella famiglia.

    7 Giugno 2022 - 13:04Rispondi

    Marco Galetti

    @Giuseppe Mennella, la sosta autunnale è imprescindibile, dovrà metterne in conto almeno un’altra di visita, al Generale Inverno i Visconti rispondono col carrello dei bolliti…
    @Maria Grazia, ringrazio, se invece sei la Maria Grazia “ruba casoncelli” di mia conoscenza colgo l’occasione per dirti che mi opporrò con tutte le forze all’ennesimo ratto del casoncello
    @Antonio, Marco&Mila aspettano te e Francesco

    7 Giugno 2022 - 13:55Rispondi

    Piero

    Sono di Bologna, culla di famosi piatti ,ma le 10 ragioni per non “andare ” mi hanno convinto !!. Appena sono in zona di sicuro voglio assaggiare alcuni piatti da leccarsi i baffi ( tiramisù compreso). Bravissimi

    8 Giugno 2022 - 21:31Rispondi

    franco

    Buongiorno,
    io ho un auto elettrica con 280 km di autonomia. Partendo da Carpi, sarei costretto a cercare una stazione di ricarica per tornare a casa ….

    Avete per caso una wall box, tipo 2, per caricare almeno parzialmente la macchina mentre si pranza ?

    9 Giugno 2022 - 10:35Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.