Un dolce Danubio salato: la tipica ricetta della tradizione napoletana

22/12/2020 1.3 MILA

Danubio salato
Danubio salato

di Simona Mariarosaria Quirino

Il Danubio salato è una brioche rustica sofficissima tipica napoletana; chiamata anche a Torta a pizzico, perché è formato da tante piccole palline, che una volta cotte in forno si uniscono in un unico blocco e si staccano dall’insieme facilmente con un semplice pizzico! Le caratteristiche principali del Danubio salato, sono prima di tutto la morbidezza, quella soffice che si strappa al morso, tipica delle brioche più buone. Poi il ripieno gustoso: ogni pallina viene farcita di solito con formaggio e prosciutto cotto che, volendo, si può sostituire con altri salumi a scelta. Spopola nelle rosticcerie di tutta Napoli e ogni famiglia campana la prepara per feste e buffet come piatto forte. La ricetta è semplice, ma realizzarla richiede un po’ di tempo e attenzione in più.

In una ciotola versiamo 250 ml di latte tiepido

sbricioliamo 15 g di lievito di birra

aggiungiamo 20 g di zucchero, 50 g di olio d’oliva e 1 uovo.

Iniziamo a mescolare e aggiungiamo 550 g di farina (metà 00 e metà Manitoba) un po’ alla volta.
Aggiungiamo 1/2 cucchiaino di sale, lavoriamo energicamente per 4/5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Mettiamo in una ciotola, copriamo con una pellicola ed un panno.

Lasciamo lievitare per 2 ore, fino al raddoppio del volume.

Lavoriamo di nuovo leggermente l’impasto. Dividiamo in 4 parti uguali, formiamo con queste 4 filoncini rotolando l’impasto con le mani, tagliamoli a pezzetti di 40/50 grammi ciascuno e formiamo delle palline da mettere in una teglia da forno unta (da 30 cm).

Prepariamo prosciutto cotto a dadini ed Emmenthal. Con un mattarello formiamo con le palline dei dischi e riempiamo a piacere. Richiudiamoli a sacchetto e disponiamoli in teglia.

Copriamo con pellicola e panno. Lasciamo lievitare per altri 30 minuti. Spennelliamo le palline con del rosso d’uovo e inforniamo a 180 gradi per 40 minuti in forno statico.

A Danubio pronto, un odore quasi agrodolce inebrierà le vostre cucine che hanno bisogno di un connubio di profumi, atmosfere e calore. Ora più che mai.

Danubio salato

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

Preparazione