Via Toledo in viaggio verso Dubai: tra menù degustazione e tartufo bianco

16/5/2022 69
Sfumature Coralline - Via Toledo Enopizzeria
Sfumature Coralline – Via Toledo Enopizzeria

 

di Germano Sollazzo

In una Vienna che pullula di pizzerie napoletane, Francesco Calò sorprende tutti ancora una volta. Il Maestro pizzaiolo di Via Toledo Enopizzeria, al sesto posto della classifica 50 Top Pizza Europa 2022,  con l’introduzione di nuovi menù degustazione (da prenotare in anticipo), pizze Limited Edition e l’arricchimento di una già vasta cantina, ha avvicinato quanto più possibile il concetto di ristorazione a quello di pizzeria. Se a tutto ciò aggiungiamo anche la creazione della sua “Pizza Magnatum” che grazie all’abbinamento di crema di spinaci, mascarpone, fonduta di fontina, patate viola al vapore, tuorlo d’uovo e tartufo bianco fa vivere emozioni difficilmente descrivibili, allora sì, Francesco Calò ha fatto centro ancora una volta.

Menu degustazione – “Metamorfosi di emozioni”

Il percorso degustativo parte dalla montanarina “Brezza di Sicilia” con burro di Normandia, alici del canale di Sicilia “Testa Conserve” e peperone crusco. La nota grassa e nocciolata del burro, la scioglievolezza dell’alice e il crunch del peperone crusco sono un’esplosione di sapori che seduce al primo morso e conquista con i successivi.

La seconda portata “Sfumature Coralline” è un back to back Campania-Sicilia. Impasto semi-integrale a lunga maturazione, vellutata di friarielli napoletani, fiordilatte misto provola, cime di friarielli croccanti e tartare di Gambero rosso di Mazara del Vallo. Il sud Italia in una pizza. Particolare, leggera, equilibrata, perfetta.

Terza ed ultima portata è il dessert, preparato al momento dal maître di sala: un cannolo scomposto con ricotta di bufala, scaglie di cioccolato di Modica, granella di pistacchio di Bronte e crumble al tartufo bianco. La dolcezza della ricotta e le note inconfondibili del tartufo bianco rendono questo dolce speciale e al contempo unico nel suo genere.

Consigliati anche i vini in abbinamento (Franciacorta Brut Rosè Curbastro DOCG – Ricci e Poggio alle Gazze dell’Ornellaia IGT – Cantine Ornellaia) e l’Amara Caroni, un amaro alle arance rosse di Sicilia IGP proposto con il dessert.  Una menzione particolare va fatta anche a tutto lo staff di Via Toledo Enopizzeria, sempre presente e con un’attenta premura verso il cliente.

Dubai

Come se non bastasse, è notizia recente l’imminente apertura a Dubai. Con l’Address Beach Resort (Jumeirah Gate Building) a fare da cornice ad una splendida location che affaccia sulla baia di Dubai, la terza sede di Via Toledo Enopizzeria è quasi pronta ad aprire i battenti. Tra pizze speciali, abbinamenti di cocktail, una terrazza mozzafiato e la possibilità di prenotare la Private Dining Room “Animi Speculum”, dove sarà Francesco Calò in persona a presentare le sue creazioni, le aspettative sono alte, altissime.

Non ci resta che augurare un in bocca al lupo a Via Toledo Enopizzeria e come si dice a Napoli: “‘A Maronn t’ accumpagn!