Zuppa di talli, patate e zucchine in fiore, la ricetta di Primavera

30/5/2020 1.1 MILA

Zuppa di talli, patate e zucchine
Zuppa di talli, patate e zucchine

Una ricetta semplice, proposta da Franca Di Mauro del Cellaio di Don Gennaro. Una ricetta che sa di Primavera e di freschezza.
Alè!

Franca Di Mauro e Annamaria Longobardi
Franca Di Mauro e Annamaria Longobardi

Zuppa di talli, patate e zucchine in fiore

Ricetta di Franca Di Mauro

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 3 persone

  • 1 grossa patata
  • talli di zucchine (3 abbondanti manciate)
  • 5/6 zucchine piccole con il fiore
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale q. b. Olio extravergine del Cellaio
  • Pane raffermo Pecorino grattugiato
  • Peperoncino a piacere

Preparazione

Tagliare 3/4 fette di pane raffermo
Tagliarlo a cubetti e saltarli in una padella antiaderente con olio e aglio in camicia
Quando i pezzetti saranno dorati e croccanti eliminare l'aglio e farli raffreddare.
Lavare e pulire i talli di zucchine, sbucciare e tagliare a cubetti la patata, mettere tutto in una pentola e ricoprire con acqua
Coprire con il coperchio e mettere in cottura finché le verdure non saranno morbide
Aggiungere il sale
In un pentolino a parte far soffriggere 3 cucchiai di olio evo con uno spicchio di aglio (se gradito anche un peperoncino fresco).
Togliere il pentolino dal fuoco ed aggiungere l'olio cotto alla zuppa, mescolare e far riposare a coperchio chiuso.
Quando la zuppa si è intiepidita, servirla in ciotoline, aggiungendo una manciata di pecorino e i cubetti di pane passati in padella.

Vini abbinati: Biancolella d'Ischia

Un commento

    Francesco Mondelli

    Ne faccio due versione a partire da un soffritto di cipollato per me prezzemolo in ogni minestra a primavera.In quella semplice aggiungo patate novelle a cubetti e fiori di zucca della varietà S Pasquale a fine cottura.In quella un po’ più complessa in sequenza piselli poi patate zucchine talli ed infine fiori FM

    30 maggio 2020 - 14:54Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.